eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 5 febbraio 2019


DimmidiSì, prosegue il maxi piano Adv per le zuppe fresche

La Linea Verde prosegue nella strategia di investimento su DimmidiSì, la marca che vanta oltre 10 anni di leadership nel mercato delle zuppe fresche pronte. E lo fa con una massiccia e capillare pianificazione pubblicitaria in grado di incrementare la notorietà della marca e le vendite. Per tre settimane consecutive, a partire da domenica 3 febbraio, lo spot tv delle Zuppe Fresche sarà in onda sui canali in target, privilegiando con il 60% degli spot spazi in prime time, di emittenti come Cairo e Sky.

A integrazione sinergica della tv, il piano è sostenuto anche da una presenza significativa sul mezzo radio, con una forte azione nazionale potenziata da importanti emittenti locali: in totale, gli spot radio genereranno 85 milioni di contatti. Non poteva mancare, infine, un’importante presenza sulle piattaforme digital.

“Iniziamo l’anno con la prima tranche del nostro consistente piano strategico di advertising, confermando l’importante impegno anche in termini di investimento economico di questi ultimi anni, in linea con gli obiettivi del nostro progetto di comunicazione strutturato e multicanale – spiega Valérie Hoff, direttore marketing e comunicazione La Linea Verde-DimmidiSì – Il media mix 2019 è formulato per implementare i punti di contatto con un target attivo e sfuggente canalizzando l’attenzione sul nostro prodotto simbolo: le zuppe fresche. La gamma iconica di DimmidiSì che in questo momento è in perfetta sintonia con la stagionalità. Un’azione di adv da vera marca leader a sostegno della notorietà di DimmidiSì e delle vendite, quindi del giro d’affari dell’ortofrutta fresca della Gdo”.

Per guardare lo spot Tv cliccare qui.

Fonte: ufficio stampa La Linea Verde


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: