eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 30 gennaio 2019


Canova, bilancio positivo: lo scorso anno crescita del 6%

Canova, società del Gruppo Apofruit specializzata nel biologico, ha chiuso il 2018 con una crescita del giro d'affari pari al 6%. Lo comunica l'azienda nella sua newsletter, spiegando che si tratta di un buon risultato, visto che "negli ultimi quattro mesi abbiamo registrato un calo di fatturato dovuto alla mancanza di mele, pere, kiwi e clementine a causa del maltempo".

Canova segnala che la campagna delle clementine Comune "non si è conclusa nel migliore dei modi", mentre è da poco partita quella della varietà Hernandina, "con una buona qualità anche se con ridotte quantità di prodotto".

Il maltempo, sottolinea l'azienda, ha fatto rallentato la produzione di pomodori sotto serra in Sicilia, mentre si sono registrati danni in pieno campo su cavolfiore, broccoletto e finocchio. "Lo stesso accade sul versante tirrenico, nella zona di Salerno, per le serre di insalate di prima gamma evoluta e di IV Gamma, come rucola e valeriana, che hanno subito un forte rallentamento con alcuni problemi di qualità".

Buoni i consumi di arance Tarocco, positivi i risultati per patate, carote e cipolle. Per quanto riguarda le pere - segnala Canova - termina la campagna dell'Abate e inizia quella della Conference, "che riceve una discreta richiesta da parte di Svezia e Francia".

"Buono l'andamento delle mele, con ottimi risultati della Gala. Si conclude la campagna del kiwi giallo che ha avuto ottimi risultati - conclude la società del Gruppo Apofruit - mentre riscontriamo un rallentamento in quella del kiwi verde".

Fonte: Canova


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: