eventi
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
INTERPOMA CHINA
Shanghai
15-17 Aprile 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019

leggi tutto

venerdì 18 gennaio 2019


Noci per la Ricerca Life, nuovo progetto di sostegno

Dopo il grande successo riscosso nel mese di ottobre a sostegno del progetto Pink is Good di Fondazione Umberto Veronesi per la ricerca scientifica d’eccellenza sui tumori femminili, a febbraio Le Noci per la Ricerca Life si tingono d’oro per una nuova iniziativa. Infatti parte del ricavato delle vendite, servirà questa volta per sostenere Gold for Kids, il progetto di Fondazione Umberto Veronesi dedicato ai tumori dell’infanzia e dell’adolescenza.

I tumori dell'età pediatrica rappresentano ancora la prima causa di morte per malattia nei bambini e hanno un impatto drammatico sulle famiglie. Ogni anno, in Italia si ammalano di cancro circa 1.400 bambini e 800 adolescenti (dati Airtum). Grazie al lavoro di medici e ricercatori, negli ultimi anni è stato possibile aumentare sensibilmente le guarigioni, arrivando anche al 90 per cento per alcune forme di leucemia. Nel 2014 il progetto Gold for Kids è nato appositamente per sostenere le cure mediche all’avanguardia e la ricerca scientifica sui tumori infantili e degli adolescenti e promuovere una corretta informazione scientifica.

Life, tra in principali player nazionali del settore frutta secca, collabora dal 2016 con Fondazione Umberto Veronesi e, attraverso Le Noci per la Ricerca, contribuisce a sostenere finanziariamente questo importante progetto. “Le Noci per la Ricerca” è infatti il nome di una campagna di sensibilizzazione che coinvolge il consumatore come parte attiva nel sostegno alla ricerca scientifica. Acquistando Le Noci per la Ricerca Life, si sostiene l’attività di medici e ricercatori di altissimo profilo, selezionati tramite bando pubblico da Fondazione Umberto Veronesi. La campagna di raccolta fondi, valida tutto l’anno, vive in particolare due momenti forti: a febbraio, con il progetto Gold for Kids, che sostiene la ricerca in oncologia pediatrica, e ad ottobre con il progetto Pink is Good, che sostiene la ricerca sui tumori femminili. L’impegno di Life con l’iniziativa Noci per la Ricerca si concretizza nella raccolta fondi volti a finanziare nel 2019 una borsa di studio per un ricercatore che lavora sul campo alla ricerca nell’oncologia pediatrica.

Perché le noci? Perché sono ricche al 90% di grassi insaturi, ovvero i grassi “buoni”, e hanno effetti benefici sul nostro organismo. Un consumo moderato e quotidiano di noci può contribuire: al normale funzionamento del sistema immunitario; alla riduzione di stanchezza e affaticamento; alla normale funzione cognitiva. La noce è dunque un prodotto-icona dell’interrelazione tra alimentazione e benessere, uno dei principali impegni di Fondazione Umberto Veronesi sul fronte dell’informazione e prevenzione.

“Siamo orgogliosi di rinnovare la nostra partecipazione a questo importante progetto – commenta Davide Sacchi, responsabile marketing e comunicazione, quarta generazione della famiglia alla guida dell’azienda piemontese - Si è fatto molto, ma molto ancora si può e si deve fare. E' un onore essere tra i partner sostenitori di un ente di eccellenza come Fondazione Umberto Veronesi, partecipando agli importanti risultati di un progetto che ci permette contemporaneamente di trasferire al grande pubblico le numerose virtù della frutta secca e delle noci in particolare”.

Contraddistinte da un apposito bollino dorato, le Noci per la Ricerca Life, nei formati in guscio da 500g e sgusciate da 90 grammi, sono in vendita nelle principali catene della distribuzione organizzata, a scaffale e/o in espositori dedicati

Fonte: ufficio stampa Life


Altri articoli che potrebbero interessarti: