eventi
MARCA 2018
Bologna
16-17 Gennaio 2018
FRUIT LOGISTICA
Berlino
6-8 Febbraio 2019
BIOFACH 2019
Norimberga
13-16 Febbraio 2019
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019

leggi tutto

martedì 8 gennaio 2019


Aldi dimezza i prezzi di frutta e verdura

Aldi sempre più “aggressiva” nel reparto ortofrutta: da ieri fino a domenica 13 gennaio i prezzi di 10 articoli sono dimezzati (o quasi) nell’ambito della campagna “Fino al 50%”. I prodotti coinvolti sono pere William, kiwi verdi e spinaci della linea “I colori del Sapore” che, insieme alle arance rosse di Sicilia Igp “Regione che vai” sono offerti a 99 centesimi il chilo invece di 1,99; banane a 64 centesimi invece di 1,28; insalata mista “I colori del Sapore” a 49 centesimi, ben 50 cent in meno del prezzo standard; 500 grammi di limoni bio “Natura Felice” a 74 centesimi invece di 1,49, stesso prezzo dei cavolfiori “I colori del sapore”; e ancora, 500 grammi di broccoli bio “Natura Felice” a 84 centesimi (1,69 il listino originario); patate gialle della Sila Ipg a 80 centesimi per confezione da 1,5 chili invece di 1,79 euro.



Nel Regno Unito intanto Aldi ha comunicato di avere fatto segnare il record storico di vendite natalizie, sfiorando il miliardo di sterline nel mese di dicembre. L'aumento del 10% del fatturato è legato in particolare alla corposa domanda per le linee premium Specially Selected e ExquisiteIl retailer - che ha aperto l'800esimo negozio britannico durante il quarto trimestre 2018 - alla vigilia di Natale ha donato tutto il cibo fresco invenduto in beneficenza; quasi 800mila i pasti assicurati a oltre 500 enti di beneficenza in tutto il Regno Unito, abbinati per l’occasione a un negozio Aldi locale, con frutta e verdura a fare la parte del leone.

Aldi Nord e Sud, infine, hanno lanciato la campagna “Einfach besser leben” (Vivere meglio semplicemente) che punta a ridurre il consumo di zucchero e sale a beneficio di frutta e verdura e consiglia ai clienti di fare esercizio fisico. Il messaggio è affidato a una massiccia campagna di comunicazione instore e su diversi media sia on line che tradizionali.
“I nostri negozi offrono ogni giorno frutta e verdura fresca, la più ampia scelta di prodotti biologici e numerosi prodotti vegetariani e vegani", si legge in un comunicato stampa che sottolinea l’impegno per favorire uno stile di vita sano attraverso un’alimentazione consapevole e a prezzi accessibili.

Dal 2014, precisa Aldi, il contenuto di 860 referenze è stato adattato, riducendo - sottolinea il big della distribuzione - fino a 400 tonnellate di sale e circa 5.700 tonnellate di zucchero. L'iniziativa è supportata da degustazioni tese a valorizzare i prodotti "salutistici".

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: