eventi
FRUIT LOGISTICA
Berlino
6-8 Febbraio 2019
BIOFACH 2019
Norimberga
13-16 Febbraio 2019
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019

leggi tutto

Mercato ortofrutticolo di Cesena venerdì 23 novembre 2018


Cesena, il Mercato investe in qualità e sicurezza alimentare

Il Mercato di Cesena sceglie la via dell'autocontrollo. Settimanalmente un laboratorio di analisi accreditato si reca alla struttura e compie dei prelievi per poi analizzare frutta e verdura. Finora le analisi effettuate sono state oltre 120 e solo in un caso c'è stato uno sforamento dei limiti di legge sul fronte dei residui.

"Abbiamo scelto di fare un autocontrollo - spiega Domenico Scarpellini - per dare una garanzia massima ai clienti che si servono della nostra struttura. Ausl e tutti gli enti preposti già compiono le analisi di rito, ma noi vogliamo dare qualcosa in più. Si parla sempre di qualità e sicurezza alimentare, pilastri su cui anche noi ci basiamo. Però parlarne solo non basta. Le analisi supplementari ci permettono di certificare nero su bianco la salubrità dei prodotti che transitano nella nostra struttura".

Domenico Scarpellini Mercato ortofrutticolo di Cesena

I prelievi e le analisi vengono svolte da un laboratorio terzo, certificato: si tratta di Sicural al quale si affidano le maggiori strutture agroalimentari d'Italia. In giorni che ogni settimana cambiano sempre, i tecnici di Sicural prelevano dei campioni e poi svolgono le analisi sui residui.

"Ad oggi - continua Scarpellini - sono stati svolti più di 120 controlli e solo in un caso c'è stato uno sforamento dei limiti di legge. Si è trattato di un agricoltore che, probabilmente, non aveva compiuto la giusta manutenzione all'atomizzatore. Avvisato prontamente, non si sono più verificati casi analoghi da parte sua".

Fonte: Mercato ortofrutticolo di Cesena


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: