eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

Fichidindia lunedì 1 ottobre 2018


Fichidindia, la campagna 2018 sarà più lunga

La campagna del ficodindia quest'anno sarà più lunga e, come spiega a Italiafruit News Ivan Mazzamuto, presidente della cooperativa La Normanna di Paternò (Catania), arriverà sino a metà dicembre.

"La campagna è partita in modo regolare ma con il bastardone, il ficodindia di secondo fiore, abbiamo registrato un anticipo di almeno una decina di giorni - illustra l'imprenditore - La commercializzazione prosegue in modo regolare: quest'anno c'è più prodotto a disposizione, con una qualità ottima, prevediamo di prolungare le vendite sino alla metà di dicembre".

I soci de La Normanna coltivano i fichidindia nelle zone di produzione tipiche, quali San Cono e i paesi etnei, su una trentina di ettari. L'azienda siciliana propone i frutti alla Gdo nelle cassette 30x40, nelle confezioni da mezzo chilo, da chilo e anche nei bauletti.

"Il clima si è rivelato favorevole al ficodindia e la qualità del prodotto ne ha beneficiato - aggiunge il presidente della cooperativa - Gli unici problemi si sono registrati in alcune zone del catanese, dove una grandinata di un mese fa ha rovinato il prodotto agostano, ma sul bastardone non ha creato problemi: i frutti sono ottimi e prevediamo una campagna decisamente positiva. In Italia - conclude Mazzamuto - i consumi sono regolari, mentre l'estero, almeno in questo momento, sta tirando più del solito".

Copyright 2018 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: