eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

martedì 25 settembre 2018


Bezos sfida il commercio tradizionale con Amazon Go

Amazon fa sul serio. Il colosso dell'ecommerce fondato da Jeff Bezos ha tutta l'intenzione di investire anche sul commercio fisico. Innovandolo, come da sua abitudine. Da una parte c'è l'operazione Whole Foods, dall'altra gli Amazon Go, i primi supermercati al mondo senza casse, né file per pagare (clicca qui per leggere l'articolo).

E proprio su quest'ultimo format si concentra il piano di Bezos: l'obiettivo è di aprirne tremila da oggi al 2021. Per il momento, a due anni dal primo Amazon Go di Seattle, i punti vendita sono quattro. A fine anno arriveranno a nove, 50 entro la fine del 2019 e poi... Una raffica di aperture fino alla cifra di tremila.

Amazon Go

Come mai un progetto per una crescita così repentina? Amazon vuole sfidare Walmart, anzi, giocare d'anticipo perché la catena americana sta mettendo a punto assieme a Microsoft un negozio tipo gli Amazon Go.

Il supermercato senza casse di Amazon, poi, è destinato a trasformarsi. Come riporta la Bloomberg l'intenzione è quella di diversificare la vendita, concentrandosi principalmente sui prodotti alimentari e proponendo anche cibi appena preparati e confezionati, proposte on the go ideali per le grandi città e le aree densamente abitate dove troveranno spazio gli Amazon Go.

Copyright 2018 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: