eventi
INTERPOMA
Bolzano
15-17 Novembre 2018 
EXPOSE 2018
Stoccarda (Germania)
21-22 novembre 2018
SPECIALE FRUTTA&VERDURA 2018
Milano
30 Novembre 2018
FRUIT LOGISTICA
Berlino
6-8 Febbraio 2019
BIOFACH 2019
Norimberga
13-16 Febbraio 2019
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019

leggi tutto

lunedì 10 settembre 2018


Come vendere e promuovere con successo

Le date da segnare in agenda sono il 9-10 e il 23-24 novembre. Una quattro giorni full immersion organizzata dalla Think Fresh Academy di Agroter per chi desidera approfondire le tecniche e gli strumenti per vendere efficacemente prodotti ortofrutticoli in questo mercato turbolento. Il tutto nella splendida cornice del Grand Hotel di Rimini.

Dopo le prime sei edizioni, che hanno formato oltre 130 operatori, per questa settima edizione abbiamo lavorato ad un’evoluzione del prodotto formativo, pur mantenendo il format che ha ottenuto tanto successo. Di seguito le principali novità, mentre per i dettagli potete scaricare la brochure di dettaglio (clicca qui).



Siamo partiti dai contenuti, riservando maggiore attenzione al dettaglio specializzato, sia in sede fissa che ambulante. Un canale che - attraverso i mercati ortofrutticoli e i centri agroalimentari - sta scoprendo una rivitalizzazione sia ad opera di imprese gestite da extracomunitari che di vere e proprie boutique dell’ortofrutta. Il dettaglio specializzato richiede tecniche specifiche di approccio, che saranno approfondite anche con l’aiuto di Eraldo Fogliati, titolare dell’omonima impresa, il quale porterà l’esperienza di un’azienda storica e di riferimento in questo comparto.

Il corpo docente vede anche l’ingresso di Paolo Gerevini, direttore generale di Melinda: il suo contributo sarà forte anche delle esperienze maturate nel settore patate e in imprese di riferimento dell’alimentare, come Barilla e Conserve Italia.



Tante novità pure nei rapporti con il canale della distribuzione moderna. Di fronte a un proliferare di nuove categorie, come esotico e vegetali secchi, accompagnato dall’approfondimento delle esistenti, si pensi solo a mele e prodotti-servizio, ormai il problema non è più solo quello di arrivare sugli scaffali della distribuzione ma, soprattutto, quello di diventare visibili a chi compra. E, con oltre 400 referenze nel reparto ortofrutta di un superstore di 2.500 mq, la cosa non è banale. Per questo abbiamo arricchito e potenziato la parte di trade e consumer marketing a livello del punto di vendita, così che i moderni venditori siano in grado di dominare progetti di introduzione di prodotti o linee di prodotto all’interno della Gdo con tutti gli strumenti necessari per ottenere successo.

Alla fine dei due moduli, dopo aver appreso come si approccia la vendita, come ci si presenta al cliente, come si selezionano e si sviluppano gli strumenti di vendita e di promozione, i corsisti avranno l’opportunità di cimentarsi in una vera prova di vendita con un operatore qualificato della Gdo italiana.



Anche questa sezione, che è quella più caratterizzante e distintiva del corso, ha subito qualche adattamento per renderla più idonea alle esigenze odierne, a partire dall’inserimento nella proposta commerciale da presentare di un “piano promozionale” per il prodotto o la linea di prodotti da sviluppare.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA BROCHURE DEL CORSO

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: