eventi
MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

Segmentazione, Midi Angurie, Alta Qualità venerdì 20 luglio 2018


Angurie, Midi Nera segmenta verso l'alto

Un progetto concepito e strutturato da Coop Italia e messo in opera grazie all'impegno e alla competenza dei suoi fornitori per rivisitare l’offerta di anguria in termini sia valoriali, sia qualitativi.

“Volevamo recuperare la percezione di qualità di questo prodotto un po’ bistrattato e, in più, segmentarne l’offerta non solo con le varietà mini, ma anche con le pezzature medie – dice a Italiafruit News Alessandro Petrelli, buyer ortofrutta di Coop Italia – Così, abbiamo blindato una scheda prodotto con due varietà e a metà giugno siamo partiti nei punti vendita di Coop Alleanza 3.0 con il marchio Anguria Midi Nera, confezionata in imballaggio dedicato. La risposta del consumatore è stata positiva per cui continueremo anche nel 2019”.

anguria midi nera Coop Alleanza 3.0

Midi Nera è il marchio che le Op Codma di Fano (Pesaro-Urbino), Francescon (Mantova) e Giardina (Siracusa) hanno creato per identificare l’anguria della tipologia Sugar Baby coltivata da giugno a settembre nelle loro aziende in Sicilia, Puglia, Marche, Umbria e Lombardia. “Si tratta di un frutto di elevati standard qualitativi – spiega Francesco Renzoni, direttore tecnico di Codma Op - Dolce, gustosa e con poco seme, ha un peso contenuto (4-6 chili, ndr) e ampia shelf-life. La croccantezza della polpa si associa bene al colore rosso vivo, mentre la buccia nera le regala eleganza e attualità”.



L’obiettivo comune è offrire un prodotto buono, maneggevole e dall’ottima conservabilità per soddisfare le esigenze del consumatore. Il confezionamento è su cartone e su green box stampati con una grafica accattivante che inviti al consumo e, al tempo stesso, comunichi le peculiarità del prodotto.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: