eventi
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
INTERPOMA CHINA
Shanghai
15-17 Aprile 2019
THINK FRESH 2019
Rimini
7 Maggio 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019

leggi tutto

martedì 10 luglio 2018


Nuova Igp in Campania, il Marrone di Serino

La Castagna di Serino e il Marrone di Serino hanno ottenuto il riconoscimento Igp, l’indicazione geografica protetta. Si tratta del marchio attribuito dall’Unione europea a quei prodotti agricoli e alimentari per i quali una determinata qualità, la reputazione o un’altra caratteristica dipende dall’origine geografica.

Sabato scorso all'Hotel Serino (Avellino) gli operatori della filiera castanicola hanno organizzato un convegno per fare il punto sulla produzione del gustoso frutto autunnale che ha un’importanza economica notevole nel territorio della provincia.

Il 28 febbraio scorso era stata pubblicata la richiesta di registrazione per Castagna di Serino e Marrone di Serino e dal momento che in questi mesi non ci sono state opposizioni da parte degli altri Paesi membri dell'Unione europea l'iter di riconoscimento può dirsi alle battute finali, manca solo il regolamento della Commissione come ultimo atto formale. Il Marrone dopo circa 5 anni ha ottenuto il marchio di origine.

La denominazione prevede, da parte degli operatori della filiera, sia l’utilizzo del termine commerciale “Marrone” che “Castagna”. Una doppia denominazione concessa solo poche volte dalla Commissione europea (Piadina Romagnola o Piada Romagnola Igp), perché i promotori e il ministero delle Politiche agricole hanno dimostrato la storicità di entrambe le denominazioni.

Fonte: AvellinoToday.it


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: