eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong-Kong (Cina)
5-7 Settembre 2018
WORLD FOOD MOSCA
Mosca (Russia)
17-20 Settembre 2018
FRUITTRADE
Santiago (Cile)
3-4 Ottobre 2018
PMA FRESH SUMMIT
Orlando (Usa)
18-20 Ottobre 2018
FRUIT ATTRACTION
Madrid (Spagna)
23-25 Ottobre 2018
EIMA INTERNATIONAL
Bologna
7-11 Novembre 2018

leggi tutto

martedì 12 giugno 2018


Problemi igienico-sanitari, chiude il Mercato di Palermo

Mercato Ortofrutticolo di Palermo chiuso per tre giorni per "affrontare inadeguatezze igienico sanitarie" e garantire che gli interventi sanitari siano svolti “senza rischio di contaminazione per i prodotti ortofrutticoli”. Il sindaco Leoluca Orlando ha firmato un’ordinanza con cui stabilisce lo stop alle attività della struttura di via Montepellegrino dal 28 al 30 giugno prossimi. “Alcuni controlli svolti nelle scorse settimane avevano evidenziato diverse criticità, riscontrate anche dal Corpo Forestale e dall'Ispettorato per la tutela della qualità e la repressioni frodi del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali”, sottolinea una nota stampa del Comune siciliano.

La situazione è pesante: stando al “Giornale di Sicilia” le ispezioni hanno portato alla luce bagni in condizioni pessime, deflusso dell'acqua otturato, scarti vegetali ovunque. E, secondo alcuni, potrebbero arrivare sanzioni molto pesanti e, forse, la chiusura a tempo indeterminato del Mercato ortofrutticolo.



“Ben venga questo scossone - dice a Italiafruit News il presidente di Fedagro Palermo Antonino Anello - la situazione è insostenibile ormai da anni e se vogliamo dirla tutta avremmo dovuto essere noi operatori a mobilitarci per chiedere la chiusura del Mercato. L’amministrazione comunale, con la quale abbiamo cercato e cerchiamo collaborazione da tempo senza ricevere adeguata attenzione alle nostre richieste, ci ha anticipato: speriamo che gli interventi migliorino veramente lo stato delle cose, le carenze igieniche sono evidenti e mettono a rischio anche la qualità di frutta e verdura destinate alle tavole dei consumatori”.

“Le condizioni sono drammatiche - hanno dichiarato alla notizia del provvedimento i consiglieri della lista Sinistra Comune - e occorre che nel più breve tempo possibile il Consiglio comunale metta mano ai regolamenti dei Mercati generali per rilanciare un importante settore economico della nostra città e dare ossigeno alle attività commerciali correlate". Per il capogruppo di Palermo 2022 e componente della commissione Attività produttive, Antonino Sala serve "approvare la delibera sul Regolamento unico dei mercati”.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: