eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong-Kong (Cina)
5-7 Settembre 2018
WORLD FOOD MOSCA
Mosca (Russia)
17-20 Settembre 2018
FRUITTRADE
Santiago (Cile)
3-4 Ottobre 2018
PMA FRESH SUMMIT
Orlando (Usa)
18-20 Ottobre 2018
FRUIT ATTRACTION
Madrid (Spagna)
23-25 Ottobre 2018
EIMA INTERNATIONAL
Bologna
7-11 Novembre 2018

leggi tutto

lunedì 11 giugno 2018


Aspiag cerca (ma non trova) personale per il polo padovano

Aspiag Service cerca personale per il maxi polo logistico in costruzione nel Padovano. Ma non lo trova. La concessionaria del marchio Despar nel Nordest ha già investito 163 milioni di euro (e ne servirà un altro centinaio) per la realizzazione di Agrologic, piattaforma agroalimentare che una volta completata - nel 2020, salvo imprevisti - occuperà sei ettari su un’area complessiva di 32 nell'ex zona artigianale-commerciale di San Bortolo a Monselice.

A pieno regime le persone occupate saranno 450; tra le professionalità necessarie, anche 10 capireparto, addetti agli acquisti e tecnici. Ma, sorpresa, l’azienda fatica a trovarli. 
Il motivo? Sarebbe il trasferimento a tempo determinato in Alto Adige. Con l’assunzione, infatti, è previsto un periodo formativo di due anni da trascorrere a Bolzano, dove ha sede legale Aspiag Service. “Abbiamo incontrato più di 200 candidati, ma ad oggi soltanto in due hanno accettato”, ha detto a Il Mattino di Padova uno degli amministratori delegati, Harald Antley. “Eppure proponiamo stipendi in linea con il settore o anche leggermente superiori. E a Bolzano l’alloggio è spesato”.


Il rendering del polo logistico di Monselice 

In questa fase a Monselice si sta completando l’edificio per la lavorazione della carne e dei salumi posizionata nell’ala sudovest del complesso; prossimo passo sarà la realizzazione del fabbricato dell’ortofrutta, nella parte est del polo logistico.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: