eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 8 giugno 2018


Pac 2000A abbatte il muro dei tre miliardi di euro

Giro d'affari a tre miliardi di euro (in crescita del 6,2% per cento rispetto al 2016), patrimonio netto a 659 milioni di euro (+7,1%), utile netto a 90 milioni di euro (+20%). Questi i principali dati economici di Pac 2000A Conad presentati ieri nel corso dell'annuale assemblea dei soci tenuta a Roma. Il 2017 ha registrato l'ennesima evoluzione dell'insegna che opera in quattro regioni del Centro e del Sud Italia (Campania, Calabria, Lazio, Umbria), capace di portare la sua market share al 23,9% (+1,3% rispetto al 2016).

"Abbiamo raggiunto l'obiettivo dei tre miliardi di fatturato in anticipo rispetto a quanto ci eravamo prefissati - ha detto Danilo Toppetti, direttore generale di Pac 2000A - migliorando la nostra efficienza operativa, lavorando costantemente sull'innovazione, formando nuova imprenditoria giovanile. Per molti sarebbe un traguardo per noi è un nuovo punto di partenza", ha proseguito Toppetti spiegando che il piano strategico 2018/20 sarà supportato da 335 milioni di euro di investimenti destinati a nuove aperture e all'ammodernamento della rete.

I punti vendita sono 1.181 per una superficie complessiva di 673.636 metri quadrati: sette Conad Ipermercato, 66 Conad Superstore, 444 Conad, 314 Conad City, 114 Margherita, tre store Sapori&Dintorni Conad e 233 discount Todis. Una rete di vendita in continuo sviluppo, che nel 2017 ha registrato 33 nuove aperture. Crescono anche le persone occupate nelle attività, che salgono a quota 16.081 (+2,3% rispetto al 2016, pari a 368 addetti in più).

Il legame di Pac 2000A con il Centro-Sud si è espresso anche in termini di ricaduta sulle economie locali, attraverso la sottoscrizione di accordi di fornitura con 2.524 piccole e medie imprese del terriorio. A questo si aggiunge l'impegno per la difesa del potere di acquisto delle famiglie, portata avanti in particolare tramite l'operazione Bassi&Fissi sui prodotti a marchio, con la quale Pac 2000A ha garantito ai consumatori un risparmio superiore al 30%, con picchi in Campania (35,2%) e in Calabria (32,3%).

"Il successo di Pac 2000A - ha concluso il presidente Claudio Alibrandi - si fonda sulla relazione con il territorio e con le comunità che lo abitano. I nostri soci e i loro collaboratori conoscono i problemi del territorio e le necessita` delle associazioni sportive, culturali, umanitarie. Questo e` essere parte di una comunità ed è questo che ci consente di stare sul mercato da leader".

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: