eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 23 aprile 2018


Romagnoli Flli Spa in fiera a Rimini con prodotti e progetti

Tradizione, ricerca e innovazione unite al costante impegno per rendere eco-compatibili le produzioni di filiera. Questi i tratti distintivi di Romagnoli F.lli SpA, tra le principali realtà italiane attive nel settore della lavorazione e commercializzazione di prodotti ortofrutticoli – in particolare patate – che anche quest’anno parteciperà a Macfrut (Rimini Expo Centre, 9-11 maggio 2018, padiglione D3, stand 001) per presentare a un pubblico qualificato le proprie eccellenze produttive.

All’interno di una manifestazione internazionale unica, dedicata all’intera filiera ortofrutticola, Romagnoli F.lli SpA presenterà la propria offerta – costituita dalle migliori varietà di patate da seme, da consumo, da agricoltura biologica e trasformate di IV e V Gamma – e i propri progetti di sviluppo.

“Un’azienda come la nostra, attiva da 90 anni nel settore ortofrutticolo, non può mancare a un appuntamento così importante per i professionisti della filiera – dichiara Giulio Romagnoli, presidente di Romagnoli F.lli Spa –. A Macfrut, oltre alle nostre produzioni, condivideremo i nostri progetti di sviluppo, le attività volte alla valorizzazione dell’eccellenza pataticola italiana e le iniziative che ci vedono impegnati nel rendere eco-compatibili le produzioni di filiera, intervenendo sia nella fase produttiva sia in quella di lavorazione e commercializzazione”.

Le patate Romagnoli provengono dalle aree della Penisola maggiormente vocate alle produzioni di pregio e sono coltivate, raccolte, lavorate e commercializzate secondo standard qualitativi elevati, garantiti da costanti verifiche applicate a tutte le fasi del processo produttivo. Le cipolle e altri ortofrutticoli freschi e biologici completano la gamma dei prodotti Romagnoli, seguiti durante tutte le fasi della coltivazione presso aziende agricole di provata esperienza e affidabilità.

Nel ciclo colturale, l’azienda promuove e gestisce filiere di circa 600 ettari a basso impatto ambientale con appositi disciplinari. Le tecniche colturali e d'irrigazione adottate consentono di raggiungere obiettivi di sostenibilità ambientale riducendo i costi aziendali. Un approccio che ha portato alla nascita, nel 2012, di un accordo di collaborazione con Legambiente, che con la sua campagna “Legambiente per l’Agricoltura Italiana di Qualità” (LAIQ) promuove le filiere agroalimentari che adottano metodi e pratiche produttive compatibili con l’ambiente.

Fonte: Ufficio stampa Romagnoli Spa

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: