eventi
MEDFEL
Perpignan (Francia)
24-26 Aprile 2018

FRESKON
Salonicco (Grecia)
26-28 Aprile 2018
CIBUS 2018
Parma
7-10 Maggio 2018
MACFRUT
Rimini
9-11 Maggio 2018

CHINA FRUIT LOGISTICA
Shanghai (Cina)
14-16 Maggio 2018
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong-Kong (Cina)
5-7 Settembre 2018
WORLD FOOD MOSCA
Mosca (Russia)
17-20 Settembre 2018
FRUITTRADE
Santiago (Cile)
3-4 Ottobre 2018
PMA FRESH SUMMIT
Orlando (Usa)
18-20 Ottobre 2018
FRUIT ATTRACTION
Madrid (Spagna)
23-25 Ottobre 2018
EIMA INTERNATIONAL
Bologna
7-11 Novembre 2018

leggi tutto

lunedì 16 aprile 2018


Barcellona, da oggi Alimentaria e conferenza Wuwm

Alimentaria e Wuwm: nei primi giorni di questa settimana il settore guarda a Barcellona, teatro di due eventi di rilievo, sebbene con sfumature diverse. Da oggi a giovedì 19 aprile va in scena nel quartiere fieristico Gran Vía la 41esima edizione di Alimentaria, rassegna leader in Spagna e nell’Europa Mediterranea per il food&drink. Tra alimenti salutistici (biologici, dietetici, senza glutine, senza lattosio), tipicità, prodotti gourmet e artigianali, conserve e salse, la manifestazione apre i battenti con un record di espositori, 4.500, su 100mila metri quadri; proprio l’Italia è il più importante Paese estero per numero di aziende in fiera, con 114 ditte espositrici. 

Principale punto di riferimento è la collettiva Ice, che ospiterà tra le altre una delegazione di Alma Seges composta da Annamaria Cascone, Maurizio Gentile, Massimo Valcalcer e Salvatore Attianese: presenteranno trasformati di pomodoro della cooperativa Suprema e confetture di sola frutta (senza conservanti e pectina), prodotte da alcuni associati nella Piana del Sele e nel Cilento. Tra gli espositori anche Fmv-Felsineo Veg, protagonista sul mercato con Veghiamo, linea di affettati altamente proteici interamente vegetali e biologici. 

Nell’elenco delle aziende italiane compare poi Kiwiny, con succhi, frullati e composte a base di kiwi biologico coltivato a Giavera del Montello, nel trevigiano, da Manuel e Philipp Breitenberger: l’azienda esporta l’80% dei propri prodotti a base di Hayward e Soreli esclusivamente "bio". Altre aziende legate al settore sono Nocciole d’élite, che espone il frutto Igp piemontese lavorato, Pomup Sicilia, con il pomodoro semi-secco, Steriltom, specializzata nella trasformazione del pomodoro, Terra Madre, che produce verdure, ortaggi e altre referenze bio. Ad Alimentaria sono attesi circa 150mila visitatori. 


Foto di gruppo al termine dalla conferenza Wuwm 2017 che si era svolta a Roma.

Sempre da oggi a giovedì, Barcellona ospita anche la 32esima conferenza dell'Unione mondiale dei mercati all'ingrosso (Wuwm), cui prenderà parte una delegazione italiana guidata dal presidente di Italmercati Fabio Massimo Pallottini. Tema del congresso, la responsabilità e l’efficienza dei Mercati con riferimento a gestione dei rifiuti, gestione energetica, mobilità e digitalizzazione.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: