eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 12 aprile 2018


Jumbo lancia una linea ottenuta dagli scarti alimentari

Il Nord Europa si conferma attento alle tematiche ambientali e anti-spreco. In particolare, a fine marzo nei Paesi Bassi è stato avviato un interessante progetto che potrebbe aiutare a ridurre lo spreco alimentare (circa 220 milioni di tonnellate di cibo buttate ogni anno, ndr). E’ stata, infatti, inaugurata la prima linea di prodotti interamente realizzata a partire dagli scarti: frutta, verdura, pane che - invece di essere buttati - sono riutilizzati sotto forma di nuovi prodotti, alimentari e no.

Un’iniziativa che fa parte del programma lanciato dal Governo olandese “United against food waste” (letteralmente: Uniti contro lo spreco alimentare) alla quale aderiscono una ventina di aziende, tra cui il gruppo olandese Jumbo.
E a Wageningen, all’interno di uno dei punti vendita della catena olandese, un’intera corsia oggi offre zuppe con verdure deformate, sidro di mele con frutti scartati, sapone vegetale ottenuto dalle bucce d’arancia.

La linea di prodotti realizzata a partire dagli scarti alimentari servirà ai ricercatori dell'università locale per capire come i consumatori rispondano a questo tipo di offerte, quali siano i prodotti che preferiscono e quale sia il packaging più gradito.
Secondo la Thomson Reuters Foundation, in queste poche settimane sono stati più di 700 i prodotti venduti, il doppio di quanto realizzato nel reparto dedicato al biologico.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: