eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 16 marzo 2018


Electrolux Professional, menù gourmet nel punto vendita

Ogni anno un terzo della produzione totale di cibo è gettato nella spazzatura, parliamo di 1,3 milioni di tonnellate di alimenti. Una situazione che i punti vendita della grande distribuzione organizzata affrontano regolarmente, soprattutto con i prodotti del reparto ortofrutta, destinati all’eliminazione dopo pochi giorni perché meno attraenti e capaci di trasmettere freschezza.

“Proprio per risolvere il problema abbiamo ideato e sviluppato Zero waste All taste, spiega a Italiafruit News Roberta Benedet, marketing, communications & digital media di Electrolux Professional. Ispirato alla sostenibilità, uno dei nostri principali driver, il format si rivolge principalmente alla Gdo con l’obiettivo di ridurre la voce di costo dovuta agli sprechi alimentari e proporre nuove forme ristorative per clienti del punto vendita”.



“Il format è stato progettato per la Gdo che si cimenta in nuove forme ristorative, ma Zero waste All taste è l’ideale anche per spazi commerciali, aeroporti e stazioni di servizio – aggiunge Benedet – Di fatto, proponiamo una soluzione che integra due sezioni all’interno di una struttura richiudibile, offrendo soluzioni sia di take-away, sia di dine-in. Il nuovo concept, di diverse dimensioni a seconda delle esigenze del negozio, permette di ottenere un menù completo da un semplice ingrediente (carote, zucchine e così via) che rispetta la stagionalità e di cui è utilizzata ogni parte commestibile, soprattutto quando non può più essere venduto sul mercato del fresco. E può funzionare in continuo, o solo in determinati momenti della giornata o della settimana, in quanto richiudibile”.

“Grazie all’esperienza internazionale della nostra Electrolux Chef Academy è poi possibile personalizzare la proposta in base alle esigenze dei retailer – continua Benedet - Il risultato è un menù gourmet che segue i food-trend del momento, senza trascurare le esigenze di diete particolari, quali il gluten-free, il vegetariano e vegano”.

La flessibilità della struttura, unita al menù gourmet, punta a ridurre quanto più possibile gli scarti alimentari e aumentare allo stesso tempo i profitti del punto vendita. Ma, con Zero waste All taste, Electrolux Professional offre un pacchetto completo ai clienti della Gdo, dalle cucine personalizzate con apparecchiature innovative a elevata produttività (ideali per spazi ridotti), al servizio di supporto pre-vendita con sviluppo dei menù, schede-ricette, analisi di food-cost e training agli operatori, fino al servizio post-vendita con pacchetti “cuciti su misura”.



Presentato ufficialmente un anno fa, Restaur Action si è subito aggiudicato due premi di prestigio: il Retail Institute Award Italy (il più importante contest dedicato alle eccellenze del Retail Marketing e del Pop), categoria Shop in Shop, e lo Smart Label 2017, il riconoscimento all'innovazione nel settore dell'ospitalità promosso da Host - Fiera Milano.

Electrolux unisce, sotto lo stesso marchio, una gamma completa di prodotti ad alte prestazioni per cucine e lavanderie professionali. Un marchio forte, supportato da oltre 90 anni di esperienza acquisita nel settore, che investe importanti risorse in ricerca e sviluppo per proporre soluzioni che rispondono ai bisogni del cliente in merito ad affidabilità, efficienza dei costi e sostenibilità, con particolare attenzione all’aspetto estetico ed ergonomico. Il rispetto per l’ambiente si concretizza in un approccio concreto che coinvolge ciascuna fase del ciclo di vita del prodotto, dalla progettazione alla produzione, dall’installazione allo smaltimento.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: