eventi
FRUIT LOGISTICA
Berlino
6-8 Febbraio 2019
BIOFACH 2019
Norimberga
13-16 Febbraio 2019
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019

leggi tutto

lunedì 12 marzo 2018


Asparagi, produzione abbondante e di qualità in Campania

L'asparago è il cavallo di battaglia di Gala Fruit, azienda che opera all'Ortomercato di Milano. E, in attesa del boom di consumi previsti per il periodo pasquale, l'impresa gestita dai fratelli Catalano sta commercializzando con soddisfazione questo prodotto.

"Da febbraio ad aprile lavoriamo con l'asparago campano - spiega a Italiafruit il manager Luigi Catalano - Ci troviamo davanti a una campagna abbondante, con i prezzi che oscillano tra i 4 e i 5 euro il chilo. L'asparago di Napoli non ha il turione completamente edibile, se ne scarta un po', ma il gusto è eccellente; a mio parere è il migliore. Con questo prodotto, che vendiamo prevalentemente in mazzo da mezzo chilo egalizzato, anche se per la Francia abbiamo fatto mazzi da un chilo, arriveremo fino a Pasqua: la qualità che proponiamo, grazie al lavoro fatto in sinergia con i nostri produttori, è costante e cerchiamo di avvicinarci alle esigenze dei consumatori. In Campania il freddo è finito e c'è abbondanza di prodotto".



"La Puglia - aggiunge Catalano - quest'anno è un po' in ritardo, mancano ancora una decina di giorni alla partenza della campagna: il freddo ha frenato l'uscita degli asparagi, con i nostri produttori di fiducia partiremo intorno al 20 marzo. Adesso è un buon momento per gli asparagi, sul mercato c'è richiesta e noi siamo soddisfatti - prosegue il manager - anche perché riusciamo a gestire volumi importanti, soddisfando le richieste di diversi supermercati".



D'altronde il know-how dell'azienda nella gestione di questo prodotto si può definire storico. Il fondatore di Gala, Giuseppe Catalano, prima di aprire l'attività a Milano in Campania era un produttore di questi ortaggi. "Partendo dalla produzione, mio padre conosceva tutte le sfaccettature di questo prodotto - ricorda Luigi - che ha sempre commercializzando con grande passione. Una passione che abbiamo ereditato noi fratelli e che ogni giorno mettiamo nel nostro lavoro: alla distribuzione diamo la garanzia di seguire il prodotto sin dalla campagna, oltre ad avere una disponibilità da febbraio fino a maggio, con qualità costante e una proposta ad alto contenuto di servizio".



Gala Fruit propone anche varietà di nicchia, come l'asparago rosa o viola. "Sono prodotti particolari, piccoli volumi che però danno grandi soddisfazioni - sottolinea Catalano - A Londra stanno impazzendo per gli asparagi viola, i consumatori sono attirati da questa novità e trovano un prodotto molto buono da mangiare, tenero e con un sapore distintivo. Anche all'estero - conclude il manager - cerchiamo di portare una proposta d'eccellenza che valorizza il lavoro dei nostri fornitori".

Copyright 2018 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: