eventi
FRUITTRADE
Santiago (Cile)
3-4 Ottobre 2018
PMA FRESH SUMMIT
Orlando (Usa)
18-20 Ottobre 2018
INTERPOMA
Bolzano
15-17 Novembre 2018 
FRUIT ATTRACTION
Madrid (Spagna)
23-25 Ottobre 2018
EIMA INTERNATIONAL
Bologna
7-11 Novembre 2018
SPECIALE FRUTTA&VERDURA 2018
Milano
30 Novembre 2018

leggi tutto

lunedì 12 febbraio 2018


L'innovazione di Oranfrizer «strega» Marks & Spencer

A Fruit Logistica Marks & Spencer, la storica insegna della grande distribuzione inglese, ha organizzato un evento per premiare i suoi migliori fornitori a livello globale. Tra questi, Oranfrizer, l’azienda di Scordia (Catania), ha ricevuto l’Award Special & Different per aver proposto un frutto particolare e unico.

“Siamo stati premiati per l’innovazione varietale che abbiamo introdotto per l’arancia rossa – spiega a Italiafruit News l’amministratore unico, Nello Alba – In particolare, si tratta delle nuove varietà Tarocco Ippolito, Lempso e Nocellare alle quali si unisce anche il Mandared, il mandarino dalla polpa rossa”.
 
L’arancia rossa, dunque, continua ad affermarsi come uno dei frutti più rappresentativi del Made in Italy. “Da oltre cinquant’anni nei mercati globali puntiamo su questo frutto e, dopo questi riconoscimenti internazionali, ci sentiamo ancora più motivati a continuare con entusiasmo il nostro percorso di costante miglioramento – continua Alba – Marks & Spencer ha cambiato approccio con i clienti e punta sempre più su qualità e distintività dell’offerta. Ancora meglio se innovativa. Ecco perché anche per il prossimo anno, come è accaduto negli ultimi tre, continueremo a incrementare i volumi”.

A ritirare il premio, insieme a Nello Alba c’era l’export manager Sara Grasso: “Questo riconoscimento sancisce come Oranfrizer abbia raggiunto un know-how e un’esperienza impareggiabili nella coltivazione e nella vendita delle varietà di arancia rossa. M&S ha premiato i nostri frutti come distintivi e li ha saputi proporre ai consumatori comunicandone il giusto valore e la qualità. Unici per origine, qualità, sapore e bellezza. Quando si punta sulla novità e sulla qualità, il risultato poi si vede nella vendita finale”.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: