eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

venerdì 29 dicembre 2017


Un anno di Italiafruit News: ecco le dieci notizie più lette del 2017

In attesa di riprendere regolarmente le pubblicazioni lunedì 8 gennaio, riavvolgiamo il nastro e ripercorriamo gli ultimi dodici mesi proponendovi la top ten delle notizie più lette su Italiafruit News. Un anno di notizie, di approfondimenti, di ricerche e stimoli al settore ortofrutticolo.  

I due articoli più letti riguardano il mondo della Grande distribuzione organizzata: al primo posto l'approfondimento dedicato alla vicenda Dico-TuoDì – una situazione ancora oggi aperta – con la catena in vendita e l'interesse di gruppi distributivi e fondi di investimento (clicca qui per leggere la notizia); mentre al secondo posto c'è un pezzo dedicato ad Aldi, un'analisi su come lo sbarco dell'insegna tedesca cambierà il tessuto distributivo italiano (clicca qui per accedervi). Altre notizie su Dico-TuoDì e Aldi sono state parecchio cliccate, come quella sul piano delle riaperture del discount italiano oppure il programma di assunzioni dell'azienda tedesca nel nostro Paese.

Sul gradino più basso del podio, invece, si piazza la ricerca condotta dalla McMaster University di Hamilton, in Canada, sugli effetti di un regolare consumo di ortofrutta sulla salute.
La quarta notizia più lette dell'anno, invece, ha riguardato un nemico delle produzioni frutticole: la cimice asiatica (clicca qui per leggerla) e le nuovi armi per combatterla. Le gelate di inizio 2017 hanno catalizzato l'attenzione dei nostri lettori per gli aumenti dei prezzi degli ortaggi, ma anche le gelate primaverili che hanno fatto danni in tutta Europa hanno riscosso molto interesse.

Tornando alla Gdo, ha riscosso parecchio interesse il centro commerciale Adigeo di Verona, mentre è tanta l'apprensione per la rivoluzione che, dal primo gennaio, travolgerà i reparti ortofrutta di tutta la Penisola: stiamo parlando dell'obbligo di avere shopper biodegradabili e a pagamento.

Tra gli approfondimenti più cliccati ce ne sono due che riguardano i biostimolanti: l'esperienza di un produttore melicolo che ha salvato i suoi impianti dal gelo e le strategie per favorire l'ingrossamento dei frutti.

Copyright 2017 Italiafruit News


a cura della Redazione

Altri articoli che potrebbero interessarti: