eventi
FUTURPERA
Ferrara
16-18 Novembre 2017
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 2017
Milano
30 Novembre 2017
EXPOSE 
Karlsruhe (Germania)
22-23 Novembre 2017
WOP DUBAI
Dubai
5-7 Dicembre 2017
MARCA
Bologna
17-18 Gennaio 2018
FRUIT LOGISTICA 2018
Berlino (Germania)
7-9 Febbraio 2018
MACFRUT 2018
Rimini
9-11 Maggio 2018

leggi tutto

martedì 14 novembre 2017


AmazonFresh arriva a Monaco di Baviera

AmazonFresh si espande in Germania con l'arrivo a Monaco di Baveria. Diventano quattro, così, le città tedesche – le altre sono Berlino, Amburgo e Potsdam – dove è operativo il servizio specializzato nei freschi del colosso dell'e-commerce (www.amazon.de/fresh o App dedicata).

Gli abbonati "Prime" di Monaco possono selezionare sulle piattaforme di AmazonFresh più di 100mila diversi cibi (ortofrutta, frutta secca ed essiccata, carne, pesce, prodotti lattiero-caseari, generi di prima necessità, ecc.) e circa 200mila prodotti non-food, come utensili da cucina, articoli sportivi, giochi e cancelleria. L'offerta alimentare, tra le altre cose, comprende circa quattromila cibi biologici così come ampie gamme di prodotti per vegani, senza glutine, senza lattosio e di alimenti per l'infanzia.

Nel capoluogo bavarese, l'azienda offre in particolare la frutta e la verdura del Viktualienmarkt, il mercato alimentare più famoso di Monaco, e le selezioni di alta gamma della catena di negozianti indipendenti Frischeparadies e degli empori gastronomici Dallmayr. "Con AmazonFresh -spiega il partner Alois Dallmayr Kg - siamo in grado di offrire un servizio completamente nuovo. I consumatori possono acquistare in maniera veloce, facile e conveniente i nostri prodotti di prima qualità, come ad esempio le insalate fresche o il salmone affumicato, potendo contare sulla garanzia di affidabilità di Amazon".

Anche a Monaco, le consegne a domicilio sono effettuate sei giorni su sette (dal lunedì al sabato) con i clienti che possono ricevere la spesa in giornata entro l'ora di cena, se l'ordine è effettuato prima di mezzogiorno. Chi prenota dalle 12 alle 23 può ritirare i cibi tra le 8 e le 22 del giorno successivo, selezionando però una finestra di due ore come preferenza. Si ha inoltre la possibilità di indicare ad Amazon un luogo sicuro dove posizionare la merce tra le 5 e le 22, senza dover per forza essere presenti al momento della consegna.

AmazonFresh si impegna sempre a garantire il rimborso di un prodotto alimentare che non soddisfa le aspettative del cliente in fatto di freschezza e gusto. Nei casi di prodotto esaurito, inoltre, la strategia dell'azienda prevede di regalare e consegnare una referenze sostitutiva.

"Il nostro obiettivo è migliorare continuamente", chiosa Ajay Kavan, vicepresidente di AmazonFresh. "Per fare questo ci basiamo sui feedback dei nostri clienti e sulla nostra esperienza. A questo proposito, stiamo imparando sempre di più non solo ad Amburgo, Berlino, Potsdam, ma anche negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Giappone".

Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: