eventi
MARCA
Bologna
17-18 Gennaio 2018
FRUIT LOGISTICA 2018
Berlino (Germania)
7-9 Febbraio 2018
MACFRUT 2018
Rimini
9-11 Maggio 2018

leggi tutto

giovedì 7 dicembre 2017


Nutrizione vegetale e biostimolanti, Valagro fa scuola

Valagro fa scuola. Il mondo dei biostimolanti va spiegato e capito, così la Spa guidata da Giuseppe Natale ha pensato alla Valagro Academy, un'iniziativa itinerante per incontrare i produttori e mettere a loro disposizione un supporto tecnico altamente professionale e specializzato.

Nel mese di ottobre la Valagro Academy ha fatto tappa in Sicilia, con tre appuntamenti a Vittoria (Ragusa). Più precisamente allo Studio4 Srl, società specializzata nella fornitura di mezzi tecnici e soprattutto nell'assistenza tecnica alle aziende agricole, disponendo nel proprio organico di uno staff con sei tecnici agrari. Poi di Isolagrande Società agricola, eccellenza nazionale specializzata nella produzione di pomodoro di diversa tipologia, soprattutto ciliegino a grappolo in strutture fuorisuolo altamente tecnologiche e seguendo dei disciplinari di produzione molto rigidi, annovera tra i propri clienti le maggiori catene della Gdo italiana ed estera Infine la Valagro Academy ha toccato anche la Op Vittoria Tomatoes, realtà specializzata nella produzione di vari tipi di pomodoro, soprattutto ciliegino a grappolo. Composta da soci e produttori con grande esperienza maturata in anni di coltivazione, l'impresa opera su una superficie totale coltivata di circa cento ettari e si avvale di metodi e tecnologie avanzate, nonchè di una squadra formata di persone specializzate e tecnici con altissime capacità ed esperienza.

"Valagro Academy nasce per affiancare all'offerta di soluzioni innovative e sostenibili un supporto tecnico in grado di creare e condividere una maggiore consapevolezza sul mondo della nutrizione vegetale e dei biostimolanti - spiega Stefano Fontana, crop manager Valagro per l'Italia - e su come le nostre specialità possono migliorare le performance delle colture, a vantaggio dell'efficienza e della sostenibilità in agricoltura. Il valore del cliente al centro trova piena realizzazione proprio con la Valagro Academy, il programma con il quale il nostro gruppo intende promuovere il proprio know-how nel campo della nutrizione delle colture e dei biostimolanti attraverso attività formative rivolte ai clienti".


 
Nel corso degli incontri formativi sono state condivise informazioni e aggiornamenti sul mondo della nutrizione vegetale e dei biostimolanti, accanto a sessioni specifiche sui prodotti, sulle esigenze locali e sulle soluzioni più adatte alla coltura del pomodoro da mensa in ambiente protetto (clicca qui per scaricare il leaflet Soluzioni di Valagro).

Valagro pone l'accento sulla sostenibilità dei propri prodotti e sulla validazione dei risultati conseguiti da parte della comunità scientifica. "Valagro offre diverse soluzioni per affrontare la maggior parte delle esigenze delle colture in maniera sostenibile, non dimenticando che è necessario che ogni prodotto sia sviluppato e proposto sulla base di risultati validati dalla comunità scientifica - evidenzia Fontana - ricerca e garanzia di qualità di un biostimolante sono un legame indivisibile. Solo attraverso la ricerca si può sviluppare un prodotto che risponda alle esigenze del produttore in termini sia agronomici sia economici. Quindi i biostimolanti non vanno visti come un aggravio di costi, bensì come un investimento in grado di migliorare il reddito dell’impresa agricola misurabile con il calcolo del ritorno economico (Roi): ciò significa che dobbiamo mettere in relazione ciò che spendiamo con quello che otteniamo, bisogna misurare la creazione di valore che si genera. Ribaltando il punto di vista, non crediamo che l’agricoltore possa essere disposto a rinunciare ad aumentare il proprio reddito a fronte di un piccolo investimento".


 
Parlando di evidenze scientifiche, Valagro ha sviluppato una propria piattaforma tecnologica esclusiva adottata per mettere a punto le specialità nutrizionali: GeaPower. Ma in che cosa consiste questo approccio? "GeaPower utilizza le scienze omiche (genomica, fenomica, proteomica e metabolomica) per ottenere risposte fisiologiche specifiche nei sistemi vegetali - puntualizza il crop manager Valagro - Grazie a questa tecnologia, utilizzata in maniera esclusiva, i ricercatori di Valagro sono in grado di identificare con estrema precisione la natura e la quantità delle singole sostanze in grado di determinare risposte fisiologiche specifiche nelle piante. I diversi ingredienti attivi presenti negli estratti vegetali vengono selezionati e formulati in prodotti unici con un effetto biostimolante specifico. L'esperienza e la conoscenza di Valagro, che da oltre 30 anni lavora nel campo dei biostimolanti e delle specialità nutrizionali - conclude Fontana - può garantire così il raggiungimento di effetti specialistici sulle colture".

Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: