eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

giovedì 27 luglio 2017


Tutela del reddito dei produttori: Martina ne parla in Usa

Il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina ha incontrato ieri a Washington il neosegretario all’Agricoltura dell’amministrazione americana, Sonny Perdue.
Si è trattato di un primo confronto tra i due Paesi in vista del G7 agricolo, in programma il 14 e 15 ottobre a Bergamo su temi cruciali come la tutela del reddito dei produttori in caso di crisi dovute all’instabilità dei mercati e ai cambiamenti climatici.

“Pur avendo un modello radicalmente diverso dal nostro, anche gli Stati Uniti hanno la necessità di trovare nuovi strumenti di tutela del reddito di fronte alle crisi di mercato e a quelle climatico-ambientali, che mettono sempre più spesso in difficoltà le nostre economie agricole – ha detto Martina - Il primo Farm Bill di questa amministrazione sarà quindi chiamato ad assumere impegni diversi, proprio come avviene da noi in Europa con la riforma della nuova Politica agricola comune, che deve rispondere a necessità concrete”.

Al centro della discussione anche alcuni dossier agroalimentari di natura commerciale tra Italia e Stati Uniti. “È necessario lavorare ancora per armonizzare gli standard sanitari e fitosanitari – ha concluso Martina – garantendo ai consumatori il massimo della sicurezza e della trasparenza e cercando, al tempo stesso, di abbassare i costi per le nostre aziende e sviluppare buone relazioni. Sulle reciproche prospettive commerciali e di tutela, esprimiamo punti di vista differenti, in primis sul valore delle Indicazioni geografiche. L’impegno resta comunque massimo per trovare un utile punto di incontro”.


a cura della Redazione

Altri articoli che potrebbero interessarti: