eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 8 maggio 2017


Mercoledì a Macfrut Canova festeggia 20 anni di bio

Vent'anni di biologico italiano: li racconterà mercoledì a Macfrut Canova, che nel tagliare il prestigioso traguardo organizza un evento pensato per far compiere un viaggio virtuale attraverso la produzione bio nella Penisola in questi quattro lustri. L'appuntamento, in programma nella Sala Neri 2 della fiera di Rimini, inizierà alle 15.30 e sarà condotto da Patrizio Roversi di Linea Verde. "In questi 20 anni sono cambiate tante cose", spiega Ernesto Fornari (nella foto), direttore di Canova, società del gruppo Apofruit licenziataria del marchio Almaverde Bio, che ha vissuto fin dalla nascita il percorso di questa realtà divenuta leader di mercato per l’ortofrutta bio in Italia. "Oggi c’è grande attenzione sul biologico in generale e sull’ortofrutta in particolare, allora invece il bio era una riserva indiana. La nostra affermazione è dovuta in grande misura alla marca Almaverde Bio che ci ha dato visibilità nazionale. Abbiamo anticipato i tempi e li abbiamo anche saputi interpretare con una particolare attenzione al consumatore". 

"Dobbiamo ricordare che siamo produttori - aggiunge Fornari - e nel nostro network ci sono aziende meravigliose, su tutto il territorio nazionale, che credono nel biologico e si affidano ad un progetto che nasce anche e soprattutto per restituire valore alla produzione. Questo è un grande punto di forza che fa la differenza come fa la differenza la nostra capacità di innovazione, ossia presentare prodotti sempre nuovi con un elevato contenuto di servizio. Abbiamo investito sui giovani assumendone in Canova per seguire la crescita con competenza e competitività. E’ un settore difficile che richiede flessibilità, dinamismo e competenze non comuni sui prodotti e sull’evoluzione del mercato".


"La nostra forza - dice ancora Fornari - sta anche nella capacità di cogliere le esigenze del consumatore attento al biologico e al salutismo in generale. Con le Isole Almaverde Bio, a gestione diretta, abbiamo un contatto attivo con i clienti finali e riusciamo a modulare l’offerta in funzione delle richieste. Nelle Isole arriviamo ad un assortimento di ortofrutta di 120 referenze per punto vendita, una profondità di gamma unica e assolutamente vincente per la soddisfazione dei consumatori e dei distributori". 

E poi ci sono le nuove forme di comunicazione: "Il web ha messo in luce con una formidabile efficacia l’alimentazione salutare, le ricette, il benessere e noi cogliamo al volo le esigenze che emergono da un mondo che rappresenta i nostri principali interlocutori".

L'azienda non si ferma: "Abbiamo diverse novità da presentare sia sulle Isole che su Canova in generale", conclude Fornari. "Per saperne di più aspettiamo tutti mercoledì alla nostra festa dei 20 anni a Macfrut".

Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: