eventi
MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
Giugno o Settembre 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021

leggi tutto

giovedì 4 maggio 2017


Un marchio «Vegetale 100%» per Selex

Nel 2016 le marche del distributore di Selex hanno realizzato un incremento medio delle vendite superiore al 3% con picchi del 15% nei segmenti bio e premium. Performance che hanno portato il terzo maggiore gruppo della Gdo italiana a decidere di lanciare sul mercato una linea a marchio proprio di sedici referenze per il mondo dei vegetariani e dei vegani.

Presentata nei giorni scorsi a Milano, la nuova linea specialistica, chiamata "Vegetale 100% Selex", comprende prodotti freschi, surgelati e ambient che saranno proposti all'interno di un packaging attenzionale di color bianco e verde. Si partirà con i gelati a base di soia, la cui distribuzione è prevista da questa estate. Seguirà poi l'introduzione di secondi piatti come i burger e le crocchette di soia, ma anche di salse e condimenti.

"Abbiamo deciso di puntare su questi prodotti - ha spiegato in una nota Luca Vaccaro (in foto), direttore Marche del distributore (Mdd) di Selex - perché sono sempre più richiesti nei nostri supermercati. Basti pensare che circa un italiano su dieci segue una dieta vegetariana o vegana. E lo abbiamo voluto fare attraverso un'articolata e coerente proposta, per garantire ai consumatori, oltre alla massima qualità e sicurezza, anche varietà e gusto".

Contestualmente al lancio di "Vegetale 100%", Selex ha annunciato a Milano anche il significativo ampliamento del proprio assortimento Mdd di legumi secchi, semi, frutta secca e disidratata, cercando in particolare di specializzarsi nel biologico. Per tutti questi segmenti funzionali, che rappresentano oggi un totale di 80 referenze, è stato studiato un packaging in carta ecru.



"Quello dei semi - fa sapere Selex - è un mercato in forte espansione, grazie alle loro proprietà salutistiche, abbinate alle tante occasioni di consumo nell'arco della giornata: si possono mangiare a colazione, insieme allo yogurt o alla frutta, ma anche aggiungere all'insalata, nel pane fatto in casa e nelle più svariate ricette". Il gruppo, nel dettaglio, ha inserito nella gamma semi una dozzina di referenze, tutte biologiche, che includono semi di girasole, di lino, di papavero, di sesamo, di chia, di zucca e saporiti mix.

Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: