eventi
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
CIBUS
Parma 
11-14 Maggio 2020  
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 28 aprile 2017


Fragole e zucchine di Aop Luce tra alti e bassi

Procede tra alti e bassi la campagna fragole 2017 dell'Associazione di organizzazione di produttori Luce, che fino ad ora, nel complesso, può essere considerata abbastanza positiva. Iniziata con un ritardo di circa una decina di giorni a causa dell’inverno particolarmente freddo, la produzione campana si è poi concentrata a marzo, con un picco a fine mese che ha determinato un significativo abbassamento dei prezzi. Il mercato si è poi ripreso e ad aprile è stato abbastanza stabile fino a qualche giorno fa. “In questo momento manca il 50% delle fragole, a causa del clima freddo degli ultimi 10 giorni, ma per maggio prevediamo comunque una produzione regolare” dichiara Giacomo Galdiero, amministratore delegato di Aop Luce.

“Per quanto riguarda i formati, quest’anno abbiamo rilevato un particolare interesse per il monostrato da un chilo, che noi offriamo sia in legno personalizzato che in cartone, così come per il 500 grammi, mentre il 250 grammi ha caratterizzato principalmente la fase iniziale della campagna".

Aop Luce ha puntato principalmente sulla varietà Sabrina, che rappresenta il 70% della produzione totale, seguita da Fortuna (20%) e dalla Favetta (10%), la fragola tipica del basso Lazio, che rimane una nicchia nell’assortimento. Per spiegare al consumatore come avviene la raccolta delle fragole, è stato realizzato un video visualizzabile su smartphone tramite il Qr Code stampato su mini-depliant inseriti nelle confezioni.



Sul versante orticole, Aop Luce è in piena campagna zucchine. “Quest’inverno abbiamo sofferto a causa del freddo che ha danneggiato parte delle produzioni e comportato costi straordinari per i produttori che i prezzi, seppur elevati, non sono riusciti a compensare", 
afferma Felice Petrillo, presidente di Aop Luce. "Nella settimana prima di Pasqua c’è stato un picco produttivo che ha fatto crollare i prezzi delle zucchine e creato problemi, ma il ritorno del freddo dell’ultimo periodo ha ristabilito la situazione in termini di volumi agevolando un lieve rialzo nei listini, che rimangono comunque inferiori a quelli dello scorso anno nello stesso periodo”.  

Alle ultime battute la stagione delle lattughe, anch’essa segnata dai danni generati dal rigido clima invernale fino a fine gennaio e dagli eccessi produttivi di febbraio e marzo, con merce invenduta e prezzi per nulla remunerativi.

Aop Luce parteciperà all’edizione 2017 della fiera Macfrut a Rimini, con uno stand di 40 metri quadri all’ingresso del Padiglione D1 (stand 01-02-03): qui lo staff commerciale e marketing sarà presente al completo per tutta la durata dell’evento.


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: