eventi
MACFRUT  DIGITAL

8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

mercoledì 5 aprile 2017


Ue, Hogan: le eco-aree nei campi restano al 5%

Le aree a interesse ecologico, una delle tre pratiche agricole "verdi" introdotte nell'ultima riforma della Politica agricola comune, che gli agricoltori con aree a seminativo superiori a 15 ettari sono obbligati a riservare su almeno il 5% delle superfici non saranno aumentate al 7%, possibilità prevista dai regolamenti Pac. Lo ha comunicato il commissario Ue Phil Hogan ai ministri riuniti in Lussemburgo, facendo seguito al rapporto della Commissione che compie una panoramica sull'adozione della misura in tutta l'Ue.

Secondo i dati raccolti, le aree a interesse ecologico sono arrivate a coprire otto milioni di ettari nell'Ue, ovvero il 13% delle superfici potenzialmente interessate dalla misura. "E' ben oltre l'obiettivo prefissato - ha dichiarato Hogan - e per questo pensiamo non sia giustificato chiedere di aumentare il requisito minimo di superficie soggetta a interesse ecologico".

Fonte: Ansa
 


Altri articoli che potrebbero interessarti: