eventi
FRUIT ATTRACTION 2017
Madrid
18-20 Ottobre 2017
PMA FRESH SUMMIT
New Orleans (Usa)
19-21 Ottobre 2017
FUTURPERA
Ferrara
16-18 Novembre 2017
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 2017
Milano
30 Novembre 2017
EXPOSE 
Karlsruhe (Germania)
22-23 Novembre 2017
WOP DUBAI
Dubai
5-7 Dicembre 2017
MARCA
Bologna
17-18 Gennaio 2018
FRUIT LOGISTICA 2018
Berlino (Germania)
7-9 Febbraio 2018
MACFRUT 2018
Rimini
9-11 Maggio 2018

leggi tutto

lunedì 20 marzo 2017


Udine Mercati amplia la gamma con i prodotti ittici

Udine Mercati ha inaugurato la scorsa settimana il magazzino di pesce e prodotti ittici freschi e conservati all’ingrosso e minuto. Viene così ampliata la gamma merceologica offerta dalla piattaforma agroalimentare udinese, che si giova di servizi logistici di ultima generazione messi a disposizione della clientela locale, regionale ed estera, formata da piccola, media e grande distribuzione organizzata, ristorazione, mense...

Il magazzino è gestito in sub-concessione dalla Cooperativa fra Pescatori Monfalcone,  organizzata e motivata realtà isontina in rapida espansione, che si occupa anche della gestione del Mercato di Monfalcone, varie pescherie, alcuni ristoranti e mitilicoltura.
Ora, con l’ingresso nella realtà mercatale udinese del settore ittico, si formerà sinergia con lo storico comparto ortofrutticolo, e a brve ci sarà l’ingresso di altri prodotti alimentari, quali salumi e latticini, questi ultimi in parte già presenti.

“Fare sistema e massa critica, sono le leve per rimanere sul mercato globale ed espandere la propria area operativa, aumentando i servizi logistici integrati offerti alla clientela mercatale”, chiosa il direttore di Udine Mercati, Andrea Sabot.

A tal proposito la Udine Mercati è impegnata a espandere a breve, il proprio complesso attraverso la costruzione di nuove piattaforme logistiche refrigerate, di sale di lavorazione per i prodotti ortofrutticoli locali, al fine della loro promozione e valorizzazione organolettica tipica del territorio regionale, avviandosi così a diventare polo agroalimentare di quarta generazione.
Si punta anche a creare sinergie con la vicina Zona industriale udinese (Ziu) e il porto di Trieste, sfruttando così la posizione baricentrica nel contesto europeo della piattaforma agroalimentare udinese.

Fonte: Udine Mercati


Altri articoli che potrebbero interessarti: