eventi
MARCA
Bologna
17-18 Gennaio 2018
FRUIT LOGISTICA 2018
Berlino (Germania)
7-9 Febbraio 2018
MACFRUT 2018
Rimini
9-11 Maggio 2018

leggi tutto

lunedì 20 marzo 2017


Coinvolgere sui social, i Twitter party di Del Monte

Va bene informare, incuriosire e coinvolgere gli utenti, ma i social network sono per la stragrande maggioranza delle persone uno svago. Divertirsi – e divertire – non è un fattore secondario e nella strategia digital di un'azienda è bene tenerne conto.

Del Monte Fresh, per esempio, negli Stati Uniti ha pensato ai “Twitter party”, conversazioni a suon di cinguettii. Si sceglie una data, si dà appuntamento online ai propri follower in un determinato orario e poi via alle domande. I frequentatori dei social sono incoraggiati a postare un loro contributo, anche perché di solito c'è un piccolo premio in palio, e poi l'occasione è buona per condividere consigli, ricette, foto, aneddoti sulla propria frutta preferita.

L'ultimo Twitter party di Del Monte – in collaborazione con Fruits & Veggies More Matters, programma per una corretta alimentazione promosso dallo United states department of agriculture e dalla Produce for better health foundation – si è svolto la scorsa settimana. L'account di Fruits & Veggies twittava una domanda, gli utenti si scatenavano nelle risposte con l'hastag #LuckierWithFruits e poi interveniva il colosso dell'ortofrutta per dare anche la sua risposta e avere così l'occasione di trasmettere i suoi valori.



Per esempio è stato chiesto alle persone che cosa facessero per rendere il pianeta un luogo più verde. E così spazio a foto di giardini, orti, di persone impegnate nella raccolta differenziata... E alle politiche ambientali di Del Monte, ovviamente. O ancora, quali sono le verdure che date ai vostri figli per pranzo? E giù con le ricette e le preparazioni per invogliare i piccoli a mangiare ortaggi.

Un gioco davvero coinvolgente, con una grande azienda parte attiva, sempre pronta a rispondere alle domande e alle sollecitazioni del pubblico. Ed è così che si creano conversazioni online positive sul brand.

Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: