eventi
FRUIT LOGISTICA 2017
Berlino (Germania)
8-10 Febbraio 2017
BIOFACH 2017
Norimberga (Germania)
15-18 Febbraio 2017
FRESH PRODUCE INDIA
Mumbai
27-28 Aprile 2017
GLOBAL BERRY CONGRESS
Rotterdam (Olanda)
27-29 Marzo 2017
FRUIT&VEG INNOVATION
Milano
8-11 Maggio 2017
MACFRUT 2017
Rimini
10-12 Maggio 2017

leggi tutto

mercoledì 11 gennaio 2017


Serata culturale per l'arancia rossa di Sicilia Igp

L'Arancia di Sicilia con le sue varie sfaccettature è stata protagonista sabato 7 gennaio alle ore 17 all'interno del Palazzo della Cultura di Catania, con la prima presentazione del libro di poesie di Annamaria Gallone "Gocce di Rugiada", edito da Algra Editore.

La raccolta è un affresco del modo di essere, sentire e, soprattutto, un nuovo modo di guardare alla vita, che l'autrice ha affrontato con destrezza, ironia e sorriso, nonostante i dolori spesso incontrati nel suo cammino.

La Gallone è autrice di altre due raccolte di successo, "Finché sarà azzurro" del 1986 e "Bianchi Velieri" del 1989,  oltre ad aver ha fatto parte del circolo letterario di Catania "Isabella Rubino" e aver partecipato classificandosi a diversi premi letterari. Annamaria Gallone è da sempre affascinata e innamorata della sua Sicilia, che ritroviamo nelle sue liriche con delicate, ma forti pennellate descrittive e analitiche, che subito dopo si trasformano in chiazze di colore penetranti.

L'autrice, paternese di nascita, è legata ai sapori e odori del suo paese di nascita, come l'arancia rossa, agrume prodotto in quel territorio e che è stato degustato, grazie al Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia Igp, a fine presentazione.

"Nelle mie opere - spiega l'autrice - miscelo tutto ciò che la vita mi pone davanti come esperienza vissuta e come osservatrice: è la vita, appunto. Ho accolto con gioia la partnership con il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia Igp, che rappresenta un valido esempio di promozione del nostro frutto. L'arancia rossa, frutto la cui pianta è ricca di ‘gocce di rugiada' date dall'escursione termica del territorio, che se analizziamo, è sormontato dalla montagna, che come dico in una poesia, è incoronata come una regina. che d'improvviso a notte... brucia... come il nostro animo siciliano, ricco di sentimenti contrastanti e come il particolare sapore di questo agrume che ci rappresenta nel mondo".

La serata, presentata e moderata dalla giornalista Simona Mazzone con il prezioso intervento del giornalista Salvo Fallica, ha visto l'attrice Valeria Contadino interpretare dei brani del testo con il sottofondo del violino suonato dalla musicista Marianatalia Ruscica. A fine evento il pubblico ha degustato della spremuta di arancia rossa Igp offerta da Oranfrizer e dal Consorzio di Tutela.

Fonte: Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia Igp


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: