eventi
FRUIT ATTRACTION 2017
Madrid
18-20 Ottobre 2017
FRUIT LOGISTICA 2018
Berlino (Germania)
7-9 Febbraio 2018
MACFRUT 2018
Rimini
9-11 Maggio 2018

leggi tutto

mercoledì 11 gennaio 2017


Cesena, Sipo alla raccolta fondi per l'Alzheimer

Più di 100 persone si sono ritrovate presso la Sala Polivalente della Fiera di Cesena alla cena di raccolta fondi con lo Chef Filippo La Mantia, organizzata dall'Associazione Amici di Casa Insieme. All'evento ha partecipato anche Sipo tra gli sponsor, che ha fornito alcune verdure ed erbe aromatiche della linea Sapori del mio Orto (alloro, rosmarino, origano, menta finocchio selvatico e carote).

Il menù ha visto protagonisti i profumi e i sapori della cucina siciliana in cui affondano le radici "dell'oste e cuoco", come ama definirsi lo stesso Chef La Mantia, riconosciuto a livello nazionale e per la prima volta a Cesena: insalatina tiepida di ricciola con centrifuga di carota e zenzero; sedanini con pesto di pistacchio, finocchietto, lime e mandorle tostate; pancia di maiale, crema di ceci, friggitelli e cous cous tostato; cannoli di ricotta e frutta candita.

"Ringraziamo l'Associazione Amici di Casa Insieme per questa preziosa opportunità - ha sottolineato Massimiliano Ceccarini, Sipo General Manager - oltre allo chef Filippo La Mantia e a tutti coloro che con entusiasmo e supporto costruiscono ogni giorno progetti giusti e costruttivi come questo".

Grazie all'adesione di aziende e singoli partecipanti, sono stati raccolti 4.000 euro che verranno destinati ai progetti del Fondo Alzheimer 360° per l'assistenza, la prevenzione e la ricerca.

Amici di Casa Insieme è presente dal 2001 sul territorio cesenate. Dedicata all'assistenza dei malati di Alzheimer e alle loro famiglie, sta ampliando l'attività alla prevenzione con i "Laboratori Benessere", occasioni di incontro per gli over 60 in cui si mantiene attiva la mente e si propongono stili di vita attivi per ridurre il rischio di contrarre la malattia o comunque ritardarne l'insorgenza. L'Alzheimer e altre forme di demenza colpiscono in Italia circa un milione di persone, intaccandone l'autonomia personale, le relazioni, le condizioni economiche ed il rapporto con la società. Le iniziative dell'associazione offrono vicinanza, condivisione, stimoli oltre che informazione e svago, mettendo in campo i volontari accanto a personale specializzato, accomunati da un obiettivo: contrastare la solitudine e l'avanzamento della malattia, valorizzando le persone.

Fonte: Sipo


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: