eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 28 novembre 2016


Spagna, Huelva investe su mirtilli e lamponi

In vista dell'avvio della prossima stagione, Freshuelva, l'associazione spagnola dei produttori e degli esportatori di fragole di Huelva, continua a scommettere sulla diversificazione dell'offerta. La superficie dedicata a fragole e berries, infatti, aumenta quest'anno del 4% a 10.030 ettari, grazie alla netta espansione degli impianti di mirtilli e lamponi.

Da poco si è conclusa la messa a dimora delle piantine di fragole. L'areale dei soci registra una riduzione del 7% passando dai 5.860 ettari della stagione 2015/16 agli attuali 5.400 ettari. "Le piogge verificatesi al termine della fase di impianto – evidenzia Freshuelva – hanno favorito lo sviluppo delle piante di fragole in diverse zone della provincia".

Le superfici di piccoli frutti, quali lampone, mirtilli e more, riportano invece un incremento totale del 22%, a totalizzare 4.630 ettari. Il lampone passa da 1.815 a 1.932 ettari (+23%). "Il mirtillo – rileva Freshuelva – è il prodotto che segna l'incremento più elevato, pari al 30%, per un totale di 2.538 ettari coltivati. Negli ultimi mesi sono state piantate nuove varietà extra precoci che entreranno in produzione fra tre anni".

La coltivazione delle more riguarda quest'anno un totale di 160 ettari (+23%), rispetto ai 130 della scorsa stagione. Mirtilli e more, spiega Freshuelva, sono coltivati soprattutto nella costa occidentale di Huelva, la quale può disporre di un'adeguata disponibilità idrica: nuovi appezzamenti sono stati introdotti nel Condado, zona famosa per la produzione vinicola.

Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: