eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

venerdì 16 settembre 2016


Kiwi, partnership tra Jingold e Gruppo Mazzoni

Importanti novità nel settore ortofrutticolo in Emilia Romagna: Jingold e il Gruppo Mazzoni di Ferrara hanno infatti siglato un accordo che prevede la collaborazione nella produzione e commercializzazione del kiwi e interessa sia l’ormai consolidata varietà gialla Jintao che le più recenti cultivar Jinyan a polpa gialla e Oriental Red (Dong Hong) a polpa rossa, licenziate da Jingold e commercializzate in esclusiva con questo marchio in tutto il mondo.

Con questa intesa le due aziende avviano una partnership strategica che interessa tutte le fasi della filiera, dalla coltivazione alla gestione tecnica dei frutteti fino alla distribuzione del prodotto sul mercato. Il Gruppo Mazzoni, azienda leader in Italia nel settore del kiwi, diventa così concessionario per la produzione ed il confezionamento di questi frutti e affianca Alegra e Naturitalia, business unit di Apo Conerpo, nella commercializzazione del prodotto “firmato” Jingold.

“L’accordo siglato con Mazzoni – dichiara il direttore di Jingold, Alessandro Fornari – si propone di sviluppare ulteriormente la produzione italiana delle varietà a polpa gialla e rossa, oggi disponibili in quantità inferiori rispetto alla domanda del mercato”.
“L’intesa – prosegue Fornari – conferma poi la scelta attuata negli ultimi anni da Jingold di stabilire collaborazioni con imprese nazionali volte a garantire maggiore competitività al kiwi italiano grazie alla segmentazione del mercato con varietà caratterizzate da standard qualitativi particolarmente elevati”.

Anche Luigi Mazzoni, amministratore delegato dell’omonimo Gruppo, esprime soddisfazione, sottolineando che il “kiwi rappresenta un prodotto strategico per la loro azienda e in questo senso risulta fondamentale poter offrire ai produttori associati un’ulteriore opportunità di diversificazione produttiva per aumentare la redditività”. Passando alla sfera commerciale, secondo Mazzoni è decisamente importante presentarsi alla clientela con un’offerta completa che comprenda le diverse tipologie di kiwi potendo contare, inoltre, sull’esperienza consolidata di una rete commerciale strutturata e in costante sviluppo come quella di Jingold.

Più in generale si prospetta un’ottima annata per il kiwi giallo Jingold. Il Consorzio Kiwigold, durante un convegno rivolto ai propri produttori (oltre 300 i partecipanti) al Macfrut, ha fatto il punto sulla situazione e sulle prospettive.

“Stiamo ribadendo performance positive – spiega il direttore Alessandro Fornari – ormai da 4-5 anni. E’ un lavoro di filiera, dal campo alla vendita. Le caratteristiche del prodotto sono specifiche, la qualità costante e il consumatore apprezza queste peculiarità”.

“Ci aspettiamo un buon prodotto – spiega Cristina Fabbroni, responsabile tecnico – sia dal punto di vista qualitativo, sia da quello quantitativo. In campo vediamo dei buoni calibri e un’ottima qualità. Ci stiamo avvicinando alla raccolta: è molto importante verificare il giusto punto di maturazione per garantire ai consumatori quello che si attendono”.

Fonte: Ufficio stampa Jingold e Macfrut


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: