eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

venerdì 2 settembre 2016


Patate: «Fucino prima zona di produzione in Italia»

Dici Fucino e pensi subito alla patata, prodotto simbolo di questo territorio abruzzese ricco di storia e tradizioni. "Negli ultimi giorni – fa sapere a Italiafruit News Raffaele Torti, titolare dell'omonima azienda commerciale di Avezzano, in provincia dell'Aquila – siamo entrati nel pieno della campagna pataticola".

"Finora – prosegue Torti – abbiamo raccolto circa il 60% delle varietà precoci. Il prodotto è molto buono dal punto di vista qualitativo e presenta una pezzatura omogenea, in particolare sul calibro 45-75 mm. Quest'anno le semine hanno riguardato un totale di circa 4.200 ettari, in crescita sull'anno precedente".

"Circa il 70% delle superfici è destinato a varietà per il mercato del fresco: le più importanti sono le precoci Agata, Colomba, Labella (buccia rossa) e la tardiva Nectar. Per quanto riguarda invece le patate da utilizzo industriale, le varietà più coltivate sono Agria e Freya, entrambe a ciclo tardivo".

"Con più di due milioni di quintali annui, oggi il Fucino è la prima zona di produzione in Italia per quanto riguarda le aree tardive. Ci stiamo sempre più avvicinando ai livelli degli anni '60-'70, quando la raccolta raggiungeva quota tre milioni di quintali".

Tutta la filiera locale, dai produttori alle aziende del commercio fino alle organizzazioni agricole, nutre grandi aspettative per il riconoscimento comunitario di Indicazione geografica protetta (Igp), ottenuto ad aprile 2016. "Il Consorzio di tutela è in fase di costituzione – evidenzia Torti – e in queste ultime settimane gli organismi di controllo stanno certificando la produzione per intraprendere la commercializzazione a partire da fine settembre".



Anche quest'anno l'azienda Torti sarà al Macfrut di Rimini con uno stand (Padiglione D5-Stand 71) nel quale gli operatori potranno conoscere l'intera offerta a marchio "Patate da Amare". "Per l'occasione – conclude Torti – presenteremo sia nuove varietà colorate Made in Fucino, sia nuove confezioni innovative che abbiamo studiato nell'ultimo anno. Uno dei nostri prodotti, tra l'altro, è candidato al premio Macfrut Innovation Award 2016".

Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: