eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 1 luglio 2016


Nuovo disciplinare per la Pera dell'Emilia Romagna Igp

Il ministero delle Politiche agricole e la Regione Emilia-Romagna hanno convocato per mercoledì 13 luglio alle ore 15:00 la riunione di pubblico accertamento inerente la domanda di modifica del disciplinare di produzione della pera Igp dell’Emilia Romagna.

Tra le modifiche più significative, l’inserimento di due varietà precoci - Carmen e Santa Maria - per ampliare il calendario commerciale, anticipando la disponibilità delle pere Igp, che ora saranno commercializzabili, senza soluzioni di continuità, dalla seconda decade di luglio fino alla terza decade di ottobre. Le altre varietà sono: Abate Fetel, Conference, Decana del Comizio, Kaiser, William, Max Red Bartlett, Cascade e Passa Crassana.

Altri cambiamenti del Disciplinare riguardano l’innalzamento dei calibri per aumentare la qualità del prodotto; l’allargamento del territorio di produzione; l’adattamento delle pratiche colturali e la modalità di commercializzazione, che prevederà anche la possibilità di vendita sfusa, a condizione che le pere dell’Emilia Romagna siano collocate in specifici comparti o recipienti recanti, bene in vista, le stesse informazioni previste per le confezioni definite dal disciplinare di produzione.

Per partecipare all’incontro, che si terrà nella sala riunioni del Cso - Centro servizi ortofrutticoli di Ferrara, è richiesta conferma a Cinzia Zanella: tel. 0532 904511 - cinzia.zanella@csoservizi.com

Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: