eventi
FRUIT ATTRACTION 2017
Madrid
18-20 Ottobre 2017
FRUIT LOGISTICA 2018
Berlino (Germania)
7-9 Febbraio 2018
MACFRUT 2018
Rimini
9-11 Maggio 2018

leggi tutto

martedì 5 aprile 2016


Una norma-quadro Ue per tutti i fertilizzanti

La Commissione europea ha predisposto una bozza di regolamento finalizzato alla creazione di un nuovo mercato unico per i fertilizzanti. La proposta, ora all'esame del Parlamento Ue, rientra nell'action plan della “Circular economy”, il nuovo pacchetto di misure che aiuterà, tra l'altro, imprese e consumatori europei a utilizzare materie prime e prodotti finiti in modo più sostenibile.

Assofertilizzanti, l'associazione di Federchimica che rappresenta le aziende produttrici in Italia, sottolinea che si tratta di una normativa-quadro ad hoc per quelle categorie di prodotti non ancora ricomprese in una normativa europea, attualmente prevista esclusivamente per i concimi minerali, e che - per questo motivo - incontrano a volte difficoltà nella libera circolazione nel mercato europeo. Il nuovo regolamento allargherà il campo di applicazione a tutti i prodotti fertilizzanti, tra cui concimi organici, organo-minerali e biostimolanti.

Il riciclo delle risorse, caldeggiato dall'Unione Europea, è un elemento fondamentale della sostenibilità, e ha certamente la sua importanza anche nell'ambito dei prodotti fertilizzanti a condizione, però, ricorda Assofertilizzanti, che non comporti una riduzione della qualità dei prodotti. Per l'associazione di Federchimica servono infatti “garanzie sui trattamenti e sui processi produttivi, nonché sui materiali riutilizzati, per mantenere gli standard di eccellenza a cui il settore è abituato”.

Per questo, secondo Assofertilizzanti, “è fondamentale vigilare sugli standard qualitativi perché, riguardo alle nuove tipologie di fertilizzanti, non si abbassi l'asticella e si mantengano riferimenti di eccellenza”. (rq)

Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: