eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 29 ottobre 2015


E.coli: Spagna risarcita per lo scandalo del 2011

La Corte d'Amburgo ha deciso che alcuni produttori e grossisti spagnoli dovranno essere risarciti dalla città di Amburgo per le perdite economiche avute a causa dello scandalo E.coli O104:H4 ndei cetrioli nel 2011.

La Corte ha sentenziato che la Spagna era stata erroneamente additata come principale fonte del batterio mortale, subendo pesanti discriminazioni a livello commerciale nei mesi successivi. Tra le aziende c'è la cooperativa Frunet di Malaga, che adesso dovrà aspettare la seconda fase del contenzioso per sapere esattamente in quanto consisterà il risarcimento. La cooperativa ha inizialmente chiesto 2,3 milioni di euro, in cui verrebbero considerati non solo i danni economici, ma anche di reputazione per la stessa azienda.

Come riporta Food Safety News, l'Organizzazione Mondiale della Sanità aveva stimato nei mesi scorsi che il danno economico procurato dallo scandalo E.coli all'intera industria agroalimentare era stato di 1,3 miliardi di dollari ed aveva coinvolto 22 Paesi europei, per un costo sanitario di 236 milioni di euro.

Traduzione ed adattamento a cura di Italiafruit News.


Altri articoli che potrebbero interessarti: