eventi
MACFRUT  DIGITAL

8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

mostra opo veneto radicchi giovedì 8 gennaio 2015


A Zero Branco scatta la mostra sui radicchi veneti

Finalmente è arrivato il gelo e finalmente i radicchi veneti invernali danno il meglio delle loro qualità. E' molto attesa la mostra che si sta per aprire a Zero Branco, Treviso, in programma da domani al 18 gennaio. E' considerata tra le più complete e più indicative per capire l'andamento produttivo dei radicchi invernali. Cade giusto a metà della loro stagione, subito dopo le feste, quando prezzi e consumi si normalizzano.

A Zero Branco viene celebrato in particolare il radicchio tardivo di Treviso, ma come accade da diversi anni in mostra sono presentati i prodotti più pregiati di stagione: si possono ammirare la vasta gamma di cavoli, verze,  broccoli, sedano rapa, porri, un ortaggio sempre più richiesto. E tanti, tanti radicchi, che si potranno ammirare in particolare nello stand che sta preparando OPO Veneto, allestito in posizione centrale.


mostra dei radicchi a zero branco


L'organizzazione di produttori ortofrutticoli ha la sua sede centrale a Zero Branco quindi gioca in casa. Sarà presente con l'intera gamma dei radicchi invernali Igp: oltre al rosso tardivo di Treviso, presenterà il variegato di Castelfranco, il tondo di Chioggia e il semilungo di Verona. Cucine mobilitate per far gustare il radicchio: è in programma una serie di piatti originali, ispirati alla tradizione e alla moderna arte culinaria, dove il radicchio si abbina con carne, con pesce e con altre verdure.

Degustazioni mirate, che permetteranno ai consumatori di apprezzare la grande versatilità dei radicchi invernali in cucina: gustati freschi da soli, ma anche in combinazione con altri prodotti. Una mostra tutta da vedere, ma soprattutto da gustare.

Fonte: Opo Veneto


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: