eventi
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 21 maggio 2014


SPAGNA: NEL PRIMO TRIMESTRE 2014 FRENA BRUSCAMENTE L'EXPORT DI FRUTTA, ORTAGGI A GONFIE VELE

Nel primo trimestre di quest'anno, le esportazioni spagnole di ortofrutta sono aumentate dello 0,5% a volume e dell'1,4% a valore, rispetto allo stesso periodo del 2013.

Secondo i dati della Direzione generale delle dogane del Ministero dell'Economia, elaborati da Fepex, le spedizioni di ortofrutta hanno raggiunto quota 3,4 milioni di tonnellate, per un valore pari a 3,172 miliardi di euro che riflette una crescita meno sostenuta rispetto ai primi trimestri degli anni precedenti.
 
Il rallentamento della crescita – spiega Fepex – è dovuto al calo registrato dalla frutta, le cui esportazioni sono scese del 10,7% a volume, a totalizzare 1,6 milioni di tonnellate; il valore registra invece una riduzione del 4,8%, per un ammontare di 1,446 miliardi di euro. I principali frutti esportati nel primo trimestre 2014 sono stati l'arancia, il mandarino e la fragola.
    
Di contro, le verdure hanno registrato incrementi del 13% a volume (1,8 milioni di tonnellate) e del 7% a valore (1,726 miliardi di euro). Pomodoro, lattuga, cetrioli e peperoni sono stati gli ortaggi più esportati nel corso del trimestre. (d.b.)

Traduzione ed adattamento a cura di Italiafruit News. Tutti i diritti riservati.


Altri articoli che potrebbero interessarti: