eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

lunedì 12 maggio 2014


FISIO-NUTRIZIONE, CAPRARA PUNTA SU MELONE E COCOMERO

Caprara, società impegnata nel settore dell'agricoltura con prodotti speciali per la fisio-nutrizione, mette a disposizione dei produttori di cocomero e melone due linee di prodotto. La combinazione vincente per la coltura del melone vede l'impiego di Prime-Melon L più Vit.Line B.

Prime-Melon L apporta al melone tutte le sostanze necessarie per attivare i processi fisiologici relativi a: calibro (migliora la regolarità e la misura dei frutti), reticolato (potenzia il reticolato del melone che, quando matura, acquisisce una presentazione adeguata per il mercato), rendimento (si ottiene un migliore rendimento per il mercato), struttura e consistenza (migliora la conservazione dei frutti nei supermercati di destinazione) e sapore (favorisce la produzione di zuccheri rendendo il melone più dolce).

Vit.Line B., invece, è un formulato specifico a base di molibdeno, arricchito con sostanze quali aminoacidi, polisaccaridi e vitamine che facilitano l'assimilazione da parte delle colture. L'associazione di questi due prodotti aumenta il colore giallo della buccia, proporzionando maggiormente il calibro e aumentando il tempo di conservazione fino al consumo. Migliora inoltre il sapore dei frutti.

Il trattamento completo per la coltura del cocomero permette di ottenere: calibro, rendimento, struttura e consistenza, sapore.

Il trattamento fogliare viene fatto alla fioritura o comunque quando il frutto ha raggiunto una lunghezza di 8-10 cm circa per i seguenti prodotti: K-L (3 kg/ha) + Hort ( 0,8 kg/ha). L'utilizzo di K-L e Hort determina un maggior numero di frutti con conseguente aumento di produzione, un aumento del grado zuccherino, una maggiore resistenza del cocomero allo spaccamento durante il trasporto e un maggior numero di cocomeri alla prima staccata.

Scarica la BROCHURE "Prime-Melon L + Vit.Line B."

Fonte: AgroNotizie - Caprara


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: