eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 7 marzo 2014


ASSOFRUIT ITALIA, TRE GIORNI DI FORMAZIONE TECNICA E SCIENTIFICA

Torna l'atteso appuntamento con l'alta formazione dal contenuto tecnico e scientifico ad Assofruit Italia (Scanzano), dal 5 fino al 7 marzo il dottor Mauro Sbaraglio tiene lezioni nel corso delle quali è sviluppato il tema "Interpretazione agronomica delle analisi del terreno ed elaborazione dei piani di fertilizzazione".
Mercoledì 5 si è discusso, fra gli altri argomenti, del significato agronomico della reazione "Ph" del calcare totale e attivo e l'influenza che ha sulle caratteristiche chimico-fisiche del terreno. Nel pomeriggio l'attenzione si è spostata sulla "fertilizzazione organica". La fase finale del seminario – dopo che sono stati trattati gli argomenti relativi alle forme di azoto e fosforo nei terreni – ha avuto come focus principale "la capacità di scambio del terreno" e i "cationi di scambio".
Il 6 marzo le lezioni hanno riguardato salinità e sodicità, microelementi, analisi del terreno come base per la fertilizzazione. In calendario ci sono state anche prove pratiche di interpretazione delle analisi ed elaborazione dei piani di fertilizzazione. Infine, i software per l'interpretazione delle analisi dei terreni, l'esempio più eleoquente: Pedon Italia. Sono state illustrate le metodiche di campionamento per le analisi dei terreni.
Il ciclo si concluderà oggi, 7 marzo. Le lezioni della giornata verteranno sull'estratto acquoso del terreno (metodo dell'estratto acquoso di Sonneweld), a cui seguirà l'interpretazione agronomica dell'analisi dell'estratto acquoso di un terreno. Il corso terminerà con la consegna degli attestati.
"La formazione costante è la strada che conduce verso l'agricoltura realmente competitiva. Il valore aggiunto di frutta e ortaggi che arriva sui mercati è la somma di tanti fattori, e fra questi senza dubbio c'è l'aggiornamento professionale. Assofruit Italia ha sempre offerto particolare attenzione a questo genere di iniziative", ha detto Andrea Badursi direttore generale della OP.

Fonte: Ufficio Stampa Assofruit Italia


Altri articoli che potrebbero interessarti: