eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 21 febbraio 2014


CANDONGA SBARCA SUI SOCIAL: PRONTA L'IDENTITÀ 2.0

La Candonga da poche ore è anche ufficialmente sui social network. "Per il momento sono quattro i canali scelti dopo accurate considerazioni: YouTube, Facebook (pagina like), Twitter e Google+", ha spiegato Carmela Suriano, general manager di Planitalia, azienda vivaistica leader nel settore, e ideatrice del Club Candonga, presentato a fine 2013 e in grado in poche settimane di unire numerosi produttori dell'arco Jonico lucano.
"Le pagine sono nate da poco e saranno aggiornate di volta in volta e in tempo reale con informazioni precise rispettando il lessico tipico del glossario 2.0. Uno degli obiettivi è azzerare le distanze con i consumatori ai quali saranno fornite tutte le informazioni che riguarderanno la Candonga, dalle proprietà nutrizionali agli appuntamenti in cui la fragola top quality sarà protagonista nelle prossime settimane. Sarà curata anche l'interazione: non solo forniremo notizie ma risponderemo anche a chi ci contatterà per fare domande specifiche".
E, ancora: "I social network - in particolare Facebook e Youtube, e a seguire Twitter e Google+ che sono in sensibile crescita quanto a popolarità - secondo i dati di recente resi noti dall'Osservatorio Iulm, sono uno strumento sempre più usato dalle aziende (il 63% lo usa a fronte del dato 2012 quando la percentuale era del 49,9%) e il trend è in costante crescita. Curare i flussi di comunicazione, intesa come informazioni da fornire al consumatore sempre più attento all'etichetta, alla qualità e alla storia che è in grado di esprimere un prodotto, è fondamentale per consolidare le relazioni commerciali e accrescerle. Con questa operazione vogliamo raggiungere anche nuovi obiettivi di mercato che si tradurranno nel potenziamento dei contatti, quindi più reddito per le aziende. Solo per citare alcuni dati: Youtube è il canale televisivo più seguito al mondo con circa 1 miliardo di utenti, facebook ne conta altrettanti".
Infine, Carmela Suriano ha aggiunto: "Sui profili social sono stati usati gli elementi che contraddistinguono l'identità visiva della Candonga e del connesso packaging, la scelta oltre ad obbedire ai criteri di coerenza, raggiungerà l'importante obiettivo di abituare il consumatore a distinguere senza esitazione la Candonga Top Quality, dalla "falsa candonga". Sarà possibile rintracciare i profili social anche direttamente dal sito internet candonga.it dove oltre alle informazioni tecniche è possibile consultare un'aggiornatissima rassegna stampa".

Fonte: Ufficio Stampa Candonga


Altri articoli che potrebbero interessarti: