eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

mercoledì 15 gennaio 2014


RENZO ROSSO E GIORGIO ROSSI CAIRO: DUE NUOVI SOCI PER ECORNATURASÌ 

EcorNaturaSì, azienda leader nel mercato biologico specializzato, conta da oggi due nuovi soci: Red Circle Investments, la società di investimenti della famiglia Rosso, e Forever, la società di investimenti della famiglia Rossi Cairo. 
EcorNaturaSì opera dal 1987 attraverso i marchi NaturaSì (113 punti vendita in tutta Italia, parte in proprietà, parte in franchising) e Cuorebio (a cui aderiscono circa 300 punti vendita). Nel tempo ha costruito una rete di punti vendita specializzati di prodotti biologici e di fornitori di prodotti biologici di qualità, alcuni seguiti direttamente fin dalla produzione in campagna con progetti dedicati a filiera controllata. La specializzazione del Gruppo, l'alta attenzione alla qualità (del lavoro agricolo e del valore nutrizionale del prodotto) e l'attenzione agli aspetti sociali della vita economica hanno creato una solida credibilità presso i consumatori, che è dimostrata dalla crescita costante dei volumi. In particolare, il 2013 chiude con un valore della produzione consolidato del Gruppo (cui appartiene anche il Baule Volante, specializzato nella vendita di prodotti biologici a piccoli negozi) di circa 230 milioni di euro, in crescita del 12% rispetto all'anno precedente, grazie principalmente al continuo aumento del numero dei clienti nei punti vendita storici.
"L'interesse per il biologico sta aumentando perché risponde a esigenze di salute dell'individuo e al suo desiderio di avere una coscienza ecologica e sociale sempre più forte, in particolare in momenti di difficoltà come quelli che stanno vivendo il pianeta e l'umanità in questo periodo - ha dichiarato Fabio Brescacin, presidente di EcorNaturaSì -. I nuovi soci hanno dimostrato interesse non solo all'aspetto economico e finanziario dell'azienda, ma anche alle finalità che le sono proprie. Ci auguriamo - prosegue - che la nuova compagine sociale possa sostenere e dare forma sempre migliore agli ideali che la nostra azienda ha perseguito in questi anni, e contribuire a consolidarne la sua funzione economica e sociale, per lo sviluppo di un'agricoltura sana e di qualità e di un cibo sempre migliore per una corretta nutrizione dell'essere umano. Con il nuovo capitale sarà possibile per l'azienda proseguire la politica di espansione che l'ha caratterizzata in questi anni, sia sul fronte dei punti vendita sia sul fronte del sostegno alla produzione agricola di qualità".
Già impegnato socialmente in modo personale e attraverso la sua fondazione Only The Brave con iniziative in Africa ma anche sul territorio italiano (come, per citarne solo una, l'operazione di microcredito a favore dei terremotati emiliani), di origini contadine e appassionato lui stesso di terra e coltivazioni di qualità (nella sua Diesel Farm di Marostica, Vicenza), Renzo Rosso crede moltissimo in questo nuovo settore: "Credo che un'alimentazione di qualità sia il vero lusso di oggi. E se si riesce a sposare questo con un ritorno a una relazione equa con chi lavora la terra, garantendo i giusti margini di guadagno e una continuità di reddito, e con un rispetto della terra che ormai è ai minimi storici a scapito della nostra salute e del nostro futuro, tutti ne possono uscire vincitori. Conosco personalmente le difficoltà ma anche il potenziale di questo settore, anche per le nuove generazioni. Abbiamo un incredibile rispetto per quanto EcorNaturaSì ha realizzato fino ad oggi e speriamo di poter contribuire, con la nostra esperienza imprenditoriale e il nostro contributo di innovazione e creatività, a rendere accessibile al più alto numero di persone possibile l'opportunità di una vita di migliore qualità".


Renzo Rosso

L'altro nuovo socio è Giorgio Rossi Cairo, attraverso Forever la società di investimenti di famiglia. Rossi Cairo è fondatore della società di consulenza strategica Value Partners che opera con 10 uffici in tutto il mondo e imprenditore, tra l'altro, nei settori dell'informatica e della sanità. È inoltre proprietario da 12 anni dell'azienda agricola biodinamica La Raia di Novi Ligure, conosciuta soprattutto per la produzione di Gavi DOCG certificati Demeter e pluripremiati dalle principali guide del settore. All'interno della sua azienda agricola è ospitata anche un'iniziativa pedagogica steineriana in completa sintonia con lo spirito di EcorNaturaSì e la "Fondazione La Raia – Arte Cultura Territorio", dedicata alla valorizzazione del territorio del Gavi e di cui Rossi Cairo è fondatore e presidente. "Anni fa ho investito in un'azienda agricola – afferma Giorgio Rossi Cairo – perché sono convinto che la produzione alimentare in Italia, quella sostenibile e di qualità, sia un settore in crescita e strategico per il nostro Paese. A La Raia abbiamo realizzato un progetto che ci ha permesso di recuperare la bellezza originaria di un territorio tanto suggestivo quanto ancora poco conosciuto, ricompensandoci con produzioni di altissima qualità, dal vino ai cerali alla carne. Oggi l'ingresso in EcorNaturaSì rappresenta per La Raia l'integrazione con un'azienda che ha le massime competenze nel settore della distribuzione e vendita di prodotti biodinamici".


Giorgio Rossi Cairo

I due nuovi azionisti affiancano la Libera Fondazione Antroposofica Rudolf Steiner (che attraverso la Ariele Holding rimane il socio di maggioranza di EcorNaturaSì, oltre che titolare dell'azienda agricola biodinamica San Michele di Conegliano) e la famiglia Paravicini Crespi (a sua volta titolare dell'azienda agricola biodinamica Cascine Orsine di Bereguardo, che ha dato grande supporto formativo, sostegno e diffusione all'agricoltura biodinamica nel nostro Paese).

Fonte: Ufficio Stampa EcorNaturaSì


Altri articoli che potrebbero interessarti: