eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

mercoledì 10 luglio 2013


SYNGENTA DICHIARA GUERRA AI NEMATODI CON TERVIGO SC: COLTURE SANE E LIBERE, DAL TRAPIANTO ALLA RACCOLTA

Syngenta risponde alla stringente problematica dei nematodi ampliando la gamma di nematocidi con TERVIGO SC (clicca qui per scaricare il depliant), specifico per il post-trapianto ed affiancandolo a NEMATHORIN 150 EC lanciato l'anno scorso per le problematiche pre-trapianto.
TERVIGO SC è infatti il nuovo prodotto registrato - autorizzazione in deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria (120 gg) ai sensi dell'art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, per il periodo 22 luglio-18 novembre 2013 - per impiego su pomodoro e zucchino in coltura protetta ed efficace contro i principali nematodi galligeni (Meloidogyne spp).
Sono in corso eventi di presentazione del prodotto a tecnici e distributori in Campania, Lazio e Sicilia, in quanto aree a spiccata vocazione orticola ed interessate da questa problematica.
Il prodotto può essere impiegato durante tutto il ciclo della coltura. L'elevata efficacia del principio attivo, unitamente all'esclusiva formulazione con chelati, permettono alle colture di esprimere tutto il loro potenziale, con conseguente incremento delle produzioni.
TERVIGO SC si localizza ed agisce attorno alle radici e i residui riscontrati sono sempre in percentuale inferiore rispetto al limite convenzionale di determinazione analitica; può essere impiegato anche il giorno stesso della raccolta. Un prodotto con elevata efficacia intrinseca che consente di ottenere un controllo dei nematodi con bassissime dosi di principio attivo (100 g/ha) ed ideale per impiego nei programmi di difesa integrata poiché è selettivo nei confronti dei bombi e dei principali insetti predatori.




TERVIGO SC è inserito nei protocolli di produzione integrata Sinergie per l'Orticoltura, la soluzione di produzione integrata per sostenere la competitività delle produzioni orticole italiane e soddisfare la crescente richiesta di prodotti salubri, sicuri e conformi ai criteri di sostenibilità economica, sociale e ambientale. Sinergie combina genetica d'avanguardia, protezione delle colture, insetti ausiliari e servizi ad alto valore aggiunto, al fine di massimizzare le potenzialità agronomiche e le caratteristiche qualitative delle produzioni, a beneficio dell'intera filiera. Specifici protocolli di coltivazione Sinergie sono stati studiati e sperimentati per fornire alla filiera un'offerta innovativa, mirata a soddisfare la richiesta sempre crescente di prodotti che siano non solo sicuri, controllati e affidabili, ma anche frutto di Produzioni Italiane Sostenibili.

Clicca qui per maggiori informazioni su TERVIGO SC e Sinergie per l'Orticoltura.



Syngenta
Syngenta è uno dei principali attori dell'agro-industria mondiale. Il gruppo impiega più di 26.000 persone in oltre 90 paesi che operano con un unico proposito: Bringing plant potential to life (Sviluppare il potenziale delle piante al servizio della vita). Attraverso l'eccellente competenza scientifica, la presenza su scala mondiale e l'impegno nei confronti dei clienti, Syngenta aiutia ad accrescere la produttività delle colture, a proteggere l'ambiente e a migliorare la salute e la qualità della vita. Per maggiori informazioni su Syngenta consultare il sito web www.syngenta.com.


Fonte: Syngenta


Altri articoli che potrebbero interessarti: