eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 28 maggio 2013


GRANDE DISTRIBUZIONE, RANKING SULLA QUALITA’ DEL SERVIZIO PERCEPITA DAI CLIENTI: L'INDAGINE DELL'ISTITUTO TEDESCO DI QUALITA' E FINANZA ASSEGNA LA VITTORIA A ESSELUNGA

Secondo l'indagine "Campioni di Servizio" elaborata dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza (Itqf), i cui risultati sono stati pubblicati ieri sul Corriere della Sera, la catena Esselunga di Bernardo Caprotti (nella foto) ottiene il punteggio più alto, per qualità del servizio percepita dal cliente, di tutto il settore della grande distribuzione. Con un indice di gradimento dell’84,7% (quasi nove clienti su dieci molto soddisfatti), Esselunga ha infatti di fatto vinto l’oro nella classifica “Grande Distribuzione e Ristorazione” e si è posizionata al decimo posto nel ranking generale delle 274 aziende analizzate dall'indagine.
Anche Conad (82,8%), Despar (77,9%), Coop (77,1%) fra i supermercati, e Auchan (83,3%), Ipercoop (81,2%) e Carrefour (75,4%) fra gli ipermercati conquistano la medaglia d’oro, ma tutti con un punteggio inferiore. Come dire - scrive il Corriere della Sera - che della grande distribuzione gli italiani sono contenti, ma l’Italia vince sulla Francia: Auchan è sedicesima nella classifica generale e Carrefour solo ottantottesima. L’Ipercoop ottiene un buon secondo posto nella categoria degli ipermercati, dopo Auchan e prima di Carrefour. Non salgono sul podio, invece, né Unes né la grossista Metro.

Tabella - La classifica Supermercati e Ipermercati


*Posizione in classifica rispetto al campione d'indagine di 274 aziende

L'indagine, "Campioni di Servizio", è stata condotta con 74.275 interviste a metodo Cawi, attraverso un sondaggio online di un campione rappresentativo della popolazione per area, sesso, età, per ogni settore (dati ponderati su un panel intaliano online di 395 mila persone). Sono state analizzate 274 aziende di 49 settori.

Fonte: Il Corriere della Sera     
 


Altri articoli che potrebbero interessarti: