eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019

leggi tutto

giovedì 21 marzo 2013


CMA CGM, TORNA IL SERENO PER LA COMPAGNIA CON RICAVI IN CRESCITA DEL 7% NEL 2012

Dopo aver messo in sicurezza i conti e rinegoziato il debito, torna il sereno per Cma Cgm. Il gruppo di Marsiglia ha chiuso il bilancio con ricavi in crescita a 15,9 miliardi, più 7%. I volumi trasportati sono cresciuti del 6%, a 10,6 milioni di teu. L'Ebtida si attesta a 1,324 milioni di dollari (1,021 milioni di euro), con un margine operativo del 6,3%. I profitti netti consolidati si attestano invece a 361 milioni di dollari (circa 278 milioni di euro).
Per il 2013 la compagnia si aspetta risultati in linea con il 2012, sebbene il mercato europeo sia ancora stagnate. Sono previsti in ripresa, invece, Stati Uniti, Russia, Asia, Africa e America Latina. "Abbiamo iniziato il 2013 con basi solide per raggiungere i nostri obiettivi di crescita" ha spiegato Rodolphe Saadé, executive officer del gruppo.
Nell'ultimo anno la compagnia francese ha rinegoziato il debito con le banche e ha chiuso la vendita del 49% di Terminal Link per 400 milioni di euro. 250 milioni di dollari (ovvero oltre 192 milioni di euro) di equity sono stati stipulati con l'azionista Yildirim (100) e lo Stato attraverso Fsi (150 milioni).

Fonte: Shipping Online


Altri articoli che potrebbero interessarti: