eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 6 dicembre 2012


GDO E SOCIAL NETWORK: ANCORA IN FASE DI "OSSERVAZIONE" IL SEGMENTO DEL FOOD, UNICA ECCEZIONE E' LIDL

Come si stanno muovendo i brand della Grande Distribuzione sui social network? All'interrogativo ha risposto Blogmeter attraverso una ricerca presentata nel corso dei DM Awards, l'evento organizzato recentemente da Distribuzione Moderna. L'indagine ha analizzato, tramite il tool proprietario Social Analytics, le performance delle pagine Facebook (periodo 1 ott/15 nov) e dei profili Twitter ufficiali italiani (1/15 nov) di 38 brand. I risultati mostrano un settore che sui social network avanza a due velocità: decisamente sprintosi i brand del segmento della GDO non alimentare, tutti assai impegnati a promuovere prodotti, concorsi e a costruire community, poco corposa invece la presenza di quelli della GDO alimentare, probabilmente ancora fermi ad una fase di osservazione.
Il ramo alimentare della GDO, infatti, sta ancora esplorando il territorio social: solo il 30% dei brand analizzati ha una pagina Facebook ufficiale, solo il 17% un profilo Twitter e solo il 13% è presente su entrambi i canali. Su Facebook la pagina di Lidl Italia è quella con il maggior numero di fan, circa 151.500, seguita a grande distanza da Despar Nordest (22.800) e U2 Supermercato (21.500).
Lidl ha un'ottima capacità di coinvolgimento dei fan - ogni post della pagina genera una media di 250 interazioni – grazie ad una combinazione di immagini, dialogo e conoscenza dei propri punti forti: vengono infatti pubblicate frequentemente proposte per risparmiare, spesso in forma di gioco, o vengono offerti ai fan regali esclusivi.

Fonte: AdnKronos


Altri articoli che potrebbero interessarti: