eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
EIMA
Bologna
19-23 Ottobre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 1 settembre 2021


Boom di contagi, il Mercato di Vittoria corre ai ripari

Per una volta l'aspetto commerciale passa in secondo piano: "In Mercato c'è paura, il numero dei contagi sta crescendo, tante persone che conosciamo si ammalano, alcune purtroppo ci hanno lasciati, l'ultima proprio ieri". Giusepe Zarba, presidente dell'Associazione concessionari di Vittoria racconta così il momento della piattaforma insediata nel comune siciliano, in "zona arancione" dal 28 agosto al 6 settembre.



"La situazione è grave, per questo salutiamo positivamente l'iniziativa promossa dalla Commissione Straordinaria del Comune, di concerto con l'Asp di Ragusa e il supporto logistico della Vittoria Mercati, che prevede il collocamento di un hub vaccinale all'interno del Mercato stesso: sarà operativo a partire da dopodomani, venerdì e dovrebbe protrarre il servizio per un mese circa, quasi tutti i giorni della settimana. A ciò si aggiunge la possibilità di fare tamponi gratuiti dal 7 settembre".
 
“E' sotto gli occhi di tutti - continua Zarba - il delicato momento vissuto dalla città di Vittoria che ancora una volta si trova a dover fronteggiare le difficoltà determinate dal Covid 19. Il Mercato Ortofrutticolo di Vittoria, per la forte mole di operatori al proprio interno, rimane un punto sensibile. La nostra Associazione si metterà a lavoro per supportare gli operatori Asp che nelle giornate previste saranno impegnate nei vaccini ed anche nei tamponi. Un'occasione che non va sprecata per il bene di tutti e soprattutto di una struttura che immagino nel prossimo futuro come un centro propositivo culturale e di rilancio con iniziative promozionali e non solo".



Sul fronte commerciale, la merce disponibile negli stand di Contrada Fanello è poca e i prezzi molto sostenuti: il pomodoro Datterino arriva fino a 3,40 euro il chilo, il Ciliegino a 2,80, Piccadilly, Pixel e Rosso a Grappolo sfiorano i 2 euro di quotazione massima, la zucchina verde arriva a toccare quota 1,65 euro, mentre la melanzana violetta ha come punto più alto l'euro.
  
Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: