eventi
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 

leggi tutto

martedì 5 gennaio 2021


Al via l'anno internazionale della frutta e della verdura

Pronti, partenza, via! L'anno internazionale della frutta e della verdura (Iyfv ovvero international year of fruits and vegetables ndr) è ufficialmente iniziato.
L'iniziativa, così designata dall'assemblea generale delle Nazioni Unite, è stata lanciata dalla Fao per aumentare la consapevolezza sull'importante ruolo che l'ortofrutta ricopre per la nutrizione umana, oltre che per la sicurezza alimentare e per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile europei.

Per tutto il 2021, saranno organizzate diverse attività ed eventi in tutto il mondo per accrescere la consapevolezza dei ruoli fondamentali dell'ortofrutta.
Come ha spiegato anche il direttore generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura Qu Dongyu durante il lancio dell'iniziativa avvenuta lo scorso dicembre, questa campagna nasce per migliorare la produzione salutare e sostenibile attraverso l'innovazione e la tecnologia e va verso un'importante riduzione degli sprechi alimentari.


In particolare, si cercherà di sensibilizzare l’opinione pubblica e orientare le politiche sui vantaggi per la salute derivanti dal consumo di frutta e verdura. L'iniziativa annuale prevede inoltre la promozione di diete e stili di vita sani, diversificati ed equilibrati a partire dal consumo di ortofrutta, oltre ad una riduzione delle perdite e degli sprechi nei sistemi alimentari basati sulla frutta e sulla verdura. Tra gli obiettivi dell'Iyfv anche la condivisione di migliori pratiche riguardanti la promozione del consumo e della produzione sostenibile di frutta e verdura che contribuisca ai sistemi alimentari sostenibili. In questo senso, andranno migliorati la sostenibilità di stoccaggio, il trasporto, il commercio e la lavorazione, trasformazione e vendita al dettaglio, favorendo le interazioni fra tutti i processi. L'anno internazionale della frutta e della verdura insiste poi sull'integrazione dei piccoli agricoltori, compresi gli agricoltori familiari, nelle catene di produzione locale, regionale e globale, e nelle catene di valore/fornitura. Infine, si cercherà di rafforzare la capacità di tutti i paesi, soprattutto di quelli in via di sviluppo, di adottare tecnologie e approcci innovativi nel combattere le perdite e gli sprechi di frutta e verdura.

Come sottolinea il video ufficiale dell'iniziativa, tutti i frutti e le verdure sono unici e speciali, che siano "crudi o cotti, dolci o amari, morbidi, croccanti, fragranti o piccanti". Tra le proprietà salutari dell'ortofrutta viene ricordato l'alto contenuto di "fibre, vitamine e minerali", oltre ad essere ricchi di cultura e tradizioni. "Non saziamo soltanto la fame - continua il video - ma anche il desiderio di storie e ricordi".
La presentazione si sofferma infine sul valore di quei prodotti generalmente considerati di scarto perchè "bizzarri o imperfetti ma mai e poi mai brutti, qualunque cosa dica la gente".

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: