eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

giovedì 17 settembre 2020


Fondi operativi più flessibili ma niente soldi per le Op

Nel 2020, a causa della pandemia, molte organizzazioni di produttori e associazioni di organizzazioni di produttori riconosciute nel settore ortofrutticolo hanno avuto difficoltà nell’attuazione dei rispettivi programmi operativi approvati. Alcune azioni e misure approvate non saranno attuate e, di conseguenza, parte dei fondi di esercizio non sarà spesa.

"Il regolamento delegato Ue 2020/592 del 30 aprile prevedeva già flessibilità nell’attuazione dei programmi operativi - spiega il presidente di Italia Ortofrutta Gennaro Velardo - ma è stato dimostrato che sono necessarie ulteriori misure per permettere alle organizzazioni di produttori e alle associazioni di organizzazioni di produttori riconosciute di gestire al meglio i loro fondi di esercizio". 



Lunedì 14 settembre è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea la modifica del Regolamento: consentirà a Op e Aop di poter riallineare i rispettivi fondi di esercizio verso misure e azioni indispensabili per far fronte alle conseguenze del Covid-19. "Per garantire che siano in grado di farlo - commenta Velardo - il limite dell’aiuto finanziario dell’Unione di cui all’articolo 34, paragrafo 1, del regolamento 1308/2013 per il 2020 può essere aumentato dal 50% al 70% della spesa effettivamente sostenuta rispettando comunque il limite dell'importo del contributo finanziario dell'Unione approvato dagli Stati membri per l'anno 2020".


 
Secondo Italia Ortofrutta, quanto previsto nella modifica al regolamento 2020/592, arrivata  in netto ritardo rispetto a quanto inizialmente auspicato, se da una parte potrà garantire una maggior flessibilità nella gestione dei programmi operativi dall’altra, contrariamente a quanto auspicato, non apporta al settore nuove risorse finanziare rispetto a quelle attualmente disponibili.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Op

Altri articoli che potrebbero interessarti: